Promozione,Casalvieri: Dopo la salvezza, parla un emozionato mr. Rufo


Il Casalvieri impunta i piedi e rimane in Promozione. Il team di mister Maurizio Rufo militerà anche il prossimo anno nel secondo campionato regionale, forte della maturità acquisita in una stagione ricca di suspense.

Ai nostri microfoni un emozionato Maurizio Rufo, volto e guida di una squadra che non ha mai mollato:


Mister Rufo complimenti, Casalvieri salvo…

Il lavoro di un anno è venuto fuori in un match delicatissimo. Devo ringraziare i ragazzi per come hanno interpretato la gara e per la passione e la voglia che hanno messo in campo.

Una vittoria dalla quale ripartire, facendo anche tesoro degli errori commessi in questo primo anno nella categoria…

Gli errori sono stati tanti, una cosa ovvia vista la nostra inesperienza. Faremo tesoro degli sbagli, focalizzando il lavoro su quelle che sono state le criticità della stagione. Probabilmente abbiamo avuto anche un pizzico di fortuna in questo spareggio, ed era anche ora visto che la dea bendata non ci ha concesso troppi favori durante il campionato. Ci tengo a fare i miei complimenti al Tecchiena, spero che riescano a ritornare subito in Promozione, meritano questo palcoscenico”.

Quali emozioni lascia questa stagione?

Ci sentiamo più maturi, abbiamo faticato ad ambientarci alla nuova categoria nonostante le competenze e la voglia siano sempre state nelle nostre corde. I ragazzi non sono mai mancati agli allenamenti, neanche quando eravamo in ultima posizione, ci abbiamo creduto fino alla fine.

Programmi per la prossima stagione?

La squadra è pronta, dovevamo imparare a conoscere il campionato di Promozione, il lavoro alla fine ha pagato. Per quanto mi riguarda è troppo presto parlare del futuro, sono sei anni che guido il team gialloblu, qui ho trascorso anni bellissimi nei quali siamo arrivati dalla Terza Categoria in Promozione. Vedremo più in là, adesso ci prendiamo un periodo di riposo.


Per sportgaetano,Christian Perrino 


Serapo sport

  Il Gaeta Sporting Club insignito dal Coni della stella di bronzo al merito sportivo 2017

Sport e Benessere

La terza settimana di preparazione parte nel migliore dei modi in casa Gaeta Sporting Club. A poco più di un mese dall’inizio del campionato di Serie A1 a girone unico, il club presieduto da patron Francesco Antetomaso accoglie con orgoglio un riconoscimento importante, che testimonia ancora di più l’ottimo lavoro svolto negli ultimi 48 anni.

Il CONI ha infatti conferito al sodalizio biancorosso la Stella di Bronzo al Merito Sportivo per

SPOTGAETANO

Todis Gaeta



Lo spot si chiuderà tra 6 secondi - Vai all'articolo
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy