Buon 2019 alla Mistral Città di Gaeta


Buon 2019 alla Mistral Città di Gaeta. E′ l′augurio che rivolgiamo pubblicamente alla prima squadra di Gaeta calcisticamente parlando. Il 2018 è stato avaro di soddisfazioni per il club guidato da patron Paolo Ciccariello e, anche da parte nostra, non sono mancate le critiche per un percorso che si attendeva e auspicava in linea con gli investimenti di una società che ha puntato decisamente al salto di categoria. 

Tra il dire e fare, sopratutto nel calcio, c′è di mezzo una prima fase della stagione finora problematica con una squadra che ha fatto fatica a dirsi tale nel senso più ampio del termine e una classifica che, di conseguenza, ha evidenziato tutta una serie di mancanze da colmare. Un obiettivo prioritario per la squadra di mister Francesco Gesmundo che, dopo la mezza rivoluzione di dicembre, merita comunque il nostro sostegno ed incoraggiamento affinché possa finalmente dotarsi al più presto di quella solidità e concretezza necessari per garantire quel rendimento in campo da grande squadra. 

In tal senso giocherà un ruolo fondamentale la voglia di farsi e di rifarsi di capitan Vitale e compagni che, quanto a mezzi tecnici e supporto societario, hanno di tutto e di più per battersi al meglio sempre, comunque e ovunque. Al momento la Mistral Città di Gaeta non gode i favori della critica nella corsa verso l′Eccellenza ma, a maggior ragione, l′augurio che ci sentiamo di rivolgere alla prima squadra della nostra città è proprio quello di sovvertire ogni pronostico, stupire tutti nella seconda fase del campionato e fare del 2019 un anno trionfale. E così sia!

APM


Serapo sport

SPOTGAETANO

Todis Gaeta



Lo spot si chiuderà tra 6 secondi - Vai all'articolo
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy