Mistral: un giorno di festa macchiato dal caso "Ciccariello”.


Un giorno di festa macchiato dal caso "Ciccariello”. L’assenza in Aula consiliare del patron della rinomata Casa Vinicola, Cosmo Ciccariello appunto, proprio nel giorno in cui il Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano ha incontrato la formazione neopromossa per celebrare lo storico sbarco in Eccellenza della ex Mistral non è passata inosservata.

Da anni in prima linea nel supportare generosamente la causa della Mistral, il main sponsor della compagine gaetana non ha gradito il ritardo col quale ha ricevuto l′invito per l′incontro odierno con il primo cittadino, una telefonata arrivata praticamente a poche ore da un impegno ufficiale già fissato da tempo nell’agenda del sodalizio biancorosso. 

Un fattore che ha imposto al titolare della Casa Vinicola il rispetto dell’agenda di lavoro e il conseguente viaggio in quel di Taranto, dove, in effetti, lo abbiamo raggiunto telefonicamente. Una dimenticanza che si poteva e doveva evitare e che ora, alla luce della reazione dello stesso Cosmo Ciccariello, rischia d′incrinare il rapporto finora solido e produttivo tra la stessa società e l’uomo che, non lo dimentichiamo, ha contribuito più di ogni altro sostenitore al raggiungimento di uno storico traguardo per la Mistral.

A tal punto, nella piena consapevolezza che il rapporto tra club è imprenditore debba procedere nel solco di quella che è sempre stata una collaborazione serena e partecipata, è auspicabile che al più presto si possa procedere nella direzione di un chiarimento che spazzi via ogni dubbio. 

APM

Serapo sport

SPOTGAETANO

Todis Gaeta



Lo spot si chiuderà tra 6 secondi - Vai all'articolo
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy