A Peppe Di Tucci il grado di "Primus Pilus" dell’Arena Cicerone


A Peppe Di Tucci il grado di "Primus Pilus" dell’Arena Cicerone. A chi se non a lui, destinato a rimanere nella storia del futsal gaetano per le sei reti rifilate tra andata e ritorno ai cugini dello Sporting Club Gaeta di mister Matteo Macari, concedere il grado più alto riservato al tempo ai centurioni?

C’è molto di Peppe Di Tucci nella storia e nella definizione dei risultati di queste due sfide tra formazioni impegnate su fronti opposti nel campionato regionale di calcio a 5. Sembrerebbe quasi che l’evergreen della formazione dia patron Francesco Maconeu conto aperto coi cugini biancorossi, acclarata la capacità di esaltarsi puntualmente quando lungo la sua strada del campionato ha incrociato la casacca dello Sport Country Club Gaeta.

Da buon Primus Pilus dei centurioni, se scendesse sempre nell’arena con lo stesso piglio e la stessa prolificità vista nei derby, per i ciceroniani di patron Francesco Macone completare il percorso che porta alla salvezza non sarebbe certo un problema.

Ed è esattamente quello che sono in molti a chiedere proprio al buon Peppe Di Tucci, da oggi promosso a pieno titolo Primus Pilus dell’Arena Cicerone.

APM

Serapo sport

SPOTGAETANO

Todis Gaeta



Lo spot si chiuderà tra 6 secondi - Vai all'articolo
Nuovo SportGaetano
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy