Stop ai campionati di Futsal, parla Joao Pompeu dell′Heracles:"Termina con un sapore amaro perché sapevamo che c′erano ancora obiettivi da raggiungere"


Tutti i campionati dilettantistici sono conclusi e dunque anche quello di serie C2 in cui ha militato l′Heracles, formazione formiana che ha chiuso la stagione al 6° posto con 34 punti all′attivo in coabitazione con lo Sport Country Club di mr. Macari, ed un 2020 molto positivo viste le 3 vittorie consecutive di inizio anno ed appena 2 sconfitte (una proprio contro i biancorossi gaetani per 4-3 e contro la capolista Lele Nettuno), dunque ben 6 risultati utili in 8 gare disputate; prima della sosta forzata a causa dell′emergenza CoVid-19.


A parlare è il numero 25 Joao Pompeu, estremo difensore portoghese classe ′94:

"Purtroppo la stagione finisce in questa modo. Si conclude con un sapore amaro perché sapevamo che c′erano ancora degli obiettivi da raggiungere, ma la salute arriva al 1 ° posto! 

Voglio ringraziare il mister, i presidenti e tutti i direttori sportivi che hanno sempre lavorato per rendere tutto di successo e per tutta la fiducia riposta in me. Ringrazio tutti i miei compagni di squadra per tutto ciò che abbiamo fatto insieme come cene, riunioni, partite, allenamenti... potremmo non essere la migliore squadra del mondo ma abbiamo sempre fatto del nostro meglio, è stato un piacere poter giocare con ognuno di voi.

Un ringraziamento speciale al mio amico e fratello Faria per tutti i momenti che abbiamo trascorso insieme, per tutte le conversazioni, i consigli, per avermi sempre trattato come collega ed un figlio, per te fratello mio un GRAZIE!

Grazie a tutti! 1,2,3 HERACLES".


Per sportgaetano,Antonio D′Ovidio. 
Serapo sport

SPOTGAETANO

Todis Gaeta



Lo spot si chiuderà tra 6 secondi - Vai all'articolo
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy