La serrata per Scuola e Sport è servita!


Il Calcio Dilettanti si ferma in Lombardia. Uno stop deciso dal Governatore della Regione, Attilio Fontana, e recepito dal Comitato Regionale con tanto di comunicato ufficiale "In allegato si pubblica ordinanza n. 620 del 16 ottobre 2020 della Regione Lombardia che dispone la sospensione di tutte le gare, le competizioni e le altre attività, anche di allenamento, degli sport di contatto svolti a livello regionale o locale sia agonistico che di base dalle associazioni e società dilettantistiche.

I campionati regionali e provinciali dilettantistici, giovanili e l’attività di base sono pertanto sospesi, salvo ulteriori modifiche normative, sino alla data del 6 novembre 2020”.

Visto il quadro generale relativamente alla pandemia in Italia, con numeri in forte e costante ascesa, l’esempio della Lombardia potrebbe far scattare com esembrerebbe l’effetto domino nel resto del Paese.

Per quanto riguarda la Regione Lazio, già oggi sulle pagine del quotidiano "Il Messaggero" filtra l’ipotesi di una stretta sia per quanto riguarda la scuola, con il passaggio obbligatorio alla didattica a distanza sia per le scuole superiori che per l’università, che per lo sport, con la sospensione delle attività sportive all’aperto e al chiuso per gli under 18. Quest′ultima soluzione tutta da decifrare ma comunque indicativa. A tal proposito Zingaretti si è preso qualche ora di riflessione, non oltre però il meeting tra Governo e Conferenza delle Regioni in programma oggi.

APM

 

Serapo sport

SPOTGAETANO

Todis Gaeta



Lo spot si chiuderà tra 6 secondi - Vai all'articolo
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy