Serie D girone G: Quel che resta…. del Covid. Tantissimi i rinvii, ecco l′anteprima della 5^ giornata!


Il Covid 19 colpisce ancora, e non finisce qui. Viene da dire proprio questo alla vigilia della quinta giornata del girone G di serie D, in vista della quale ben cinque partite sono state rinviate ad altra data. Le prime sono state Muravera-Giugliano e Vis Artena-Latte Dolce a pagar dazio all’epidemia che sta tenendo sotto scacco il mondo intero; quindi, in un venerdì particolarmente difficile, ecco che tocca a Monterosi-N. Florida, seguita da Insieme Formia-Gladiator e da Nocerina-Nola. Una mattanza, sportivamente parlando, che riduce ai minimi termini un week end altrimenti invitante.

Latina apre la scena

Ed in questo clima di diffusa preoccupazione sarà ancora una volta la provincia pontina ad aprire la scena. La scorsa settimana toccò all’Insieme Formia, questa volta sarà il Latina ad iniziare la quinta giornata, ed a farlo in una partita che sembra davvero fatta apposta per consentire ai nerazzurri la marcia interrotta a Cassino. Infatti, i ragazzi di Scudieri ospitano la Torres, sorpresa negativa di questo avvio di stagione per via delle quattro sconfitte sin qui accumulate, e l’occasione appare ghiotta per tornare a fare punti nell’alta classifica.


Savoia in spolvero a Carbonia

E mentre le due battistrada rimarranno giocoforza a guardare, ecco che c’è da prestar attenzione anche a quello che saprà fare il Savoia. Tre vittorie di fila ed un secondo posto appena conquistato presentano i torresi come una delle compagini in maggior condizione, ed il test da sostenere a Carbonia appare senza dubbio interessante. Anche perché, in questo contesto, se i campani dovessero superare l’ostacolo isolano potrebbero davvero raggiungere la pur parzialissima vetta.


Doppio impegno casalingo da sfruttare ?

Le altre due gare del risicatissimo programma casalinghe sono invece quelle che aspettano altre pretendenti a risultati di rilievo. E’ il caso dell’Afragolese, che ospita il Lanusei con l’intento di dimenticare lo stop del turno precedente e di raggiungere la prima doppia cifra stagionale, ed anche del Cassino, il cuiimpegno in terra sarda per far visita all’Arzachena ha il sapore di una conferma da cercare dopo la vittoria contro i succitati latinensi; di contro, gli isolani hanno invece la chance di andare alla ricerca di quella prima affermazione interna che ancora non è arrivata.


La quinta giornata:

Latina-Torres   (anticipo al 24/10)

Afragolese-Lanusei

Arzachena-Cassino

Carbonia-Savoia

Ins. Formia-Gladiator (rinv.)

Monterosi-N. Florida  (rinv.)

Muravera-Giugliano  (rinv.)

Nocerina-Nola (rinv.)

Vis Artena-Sassari Latte Dolce (rinv.)



La classifica:

Insieme Formia 10

Monterosi 10

Latina 9

Savoia 9

Muravera 8

Afragolese 7

Nocerina 7

Vis Artena 6

Arzachena 5

Carbonia 5

Cassino 4

Giugliano 3

Latte Dolce 2

Lanusei 2

Nuova Florida 2

Gladiator 1

Torres 0

Nola 0

Due partite in meno per il Gladiator

Una partita in meno per Carbonia ed Arzachena


PR


Serapo sport

SPOTGAETANO

Todis Gaeta



Lo spot si chiuderà tra 6 secondi - Vai all'articolo
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy