Vela,Coppa Italia Finn 2018: Federico Colaninno vince il primo atto a Napoli.


Iniziata lo scorso weekend la Coppa Italia 2018 della classe Finn, circuito nazionale itinerante programmato su 7 tappe in altrettante location, che a settembre sentenzieranno il vincitore della stagione 2018, Napoli, Gaeta, Scarlino, Como, Garda, Ancona, Viareggio le sedi che ospiteranno i campioni della dura e affascinante classe olimpica,  già protagonista nelle acque del golfo di Gaeta nel 2016 quando lo Yacht Club Gaeta organizzò la Finn Gold Cup, campionato del mondo di specialità.

E proprio lo Yacht Club Gaeta torna in evidenza in questa fase iniziale della stagione agonistica 2018. Lo fa per mano del suo atleta di punta, il giovanissimo Federico Colaninno già Campione del mondo under 19 lo scorso anno in Ungheria.

A Napoli Federico stravince la prima tappa tra 28 concorrenti, in condizioni meteo variabili con vento da sud tra 5 e 16 nodi che non tradisce la splendida cornice del golfo partenopeo.

Tra sabato e domenica sono state disputate 4regate in cui Federico, con i parziali 2-1-1-1 non lascia scampo agli avversari Roberto Strappati (secondo) e Federico Ronconi (terzo) entrambi di Ancona.

Colaninno vince cosi tra l′altro anche la classifica juniores.

Splendida l′accoglienza e l′organizzazione del binomio RYCC SAVOIA e LEGA NAVALE ITALIANA 

Prossimi appuntamenti per l′atleta di Gaeta saranno il campionato italiano a Genova, la regata internazionale di Palma de Mallorca,  e a seguire la seconda tappa di Coppa Italia a Gaeta a metà aprile.

Serapo sport

  Calcio a 5, serie C2: Lo Sport Country Club a caccia di punti con il Città di Pontina, nell’undicesimo turno!

Calcio a 5 D

Dopo lo sfortunato derby con l’Hercales, scivolato via a pochi minuti dalla fine, lo Sport Country Club, è chiamata a fare punti nel prossimo turno di campionato.

  Serie C Silver, girone B: Ancora un canestro per la Serapo Basket , prima di fermarsi per le festività natalizie!

Basket

Le compagini cestistiche della serie C Silver laziale, appartenenti al girone B, sono chiamate ad un ultimo match, prima che il Natale chieda il "time out”.

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy