Voglia di certezze e conferme in casa Itri Calcio
Accordo raggiunto con il centrocampista Agostino De Santis


Dopo la sconfitta ai playout dello scorso maggio l’Itri è ancora in attesa di sapere in quale categoria giocherà l’anno prossimo. Teoricamente si dovrebbe trattare della "Promozione”, ma dato che la speranza è l’ultima a morire, la società ha ancora tutte le carte in regola per confidare in un ripescaggio. Il responso sarà emesso il 18 luglio, quando verranno stilate le liste dei partecipanti dei vari campionati. In attesa di notizie, l‘Itri si sta preparando ad affrontare un campionato da protagonista, cercando di risalire in "Eccellenza”, oppure di restarci, a seconda delle risposte previste per la prossima settimana. Queste appena elencate si potrebbero considerare le certezze ricercate. Per quanto riguarda le conferme, invece, negli ultimi giorni ne sono arrivate diverse. Come si riscontra nelle categorie superiori, il calciomercato non è vincente solo se si è in grado di acquistare i "top player”, ma bisogna anche garantire una stabilità alla rosa, evitando le cessioni delle proprie punte di diamante. Questo fattore è stato tutelato dalla società itrana, che ha raggiunto nelle ultime giornate accordi con Marciano e Frascogna, tornato dalla stagione in prestito al San Cosma. Più recente è invece il prolungamento di contratto effettuato nei confronti di Agostino De Santis, vecchia bandiera del Formia, e pronto a disputare la terza stagione a Itri. Quest’accordo è molto importante perché il giocatore è in grado di aggiungere alle consuete prestazioni tecniche e tattiche tanta esperienza da mettere a disposizione della squadra, e soprattutto dei giovani.  

  I risultati della mattinata delle itrane: settebello Boca Itri a Ponza, Atletico Itri travolto dal Real Latina

Sport Itri

Ponza - Boca Itri 1-7 

Dopo il 9-0 dell′andata la formazione di mister Iannitti conferma la sua spietata e incontrastabile vena realizzativa contro il fanalino di coda del Ponza e centra in modo piuttosto agevole la sesta vittoria consecutiva, prolungando a otto giornate la striscia d′imbattibilità avviata lo scorso 11 febbraio nel successo casalingo sulla Sandonatese. Unica nota che stona nella positivissima trasferta ′fuori-porta′ è la rete subita nel finale di gara, a far crollare l′imbattibilità della porta protetta da Di Maio dopo le reti inviolate mantenute contro Marina Calcio, Grunuovo Santi Cosma e Damiano più, ovviamente, Real Spigno nel 3-0 a tavolino. A segno Cardinale - doppietta -, Alessandro Carnevale, Forte, Gandolfi, Casu su rigore e il presidente del club Giorgio Carnevale, con tanto di dedica al suo neonato.

Real Latina - Atletico Itri 4-0

Il Real Latina è senza pietà e rifila quattro sberle a un Atletico Itri che incappa nella seconda - e di nuovo pesante - sconfitta nelle ultime tre giornate. La squadra di mister La Rocca si comporta bene al cospetto di una formazione in lotta per il terzo posto, nonostante le assenze pesanti, e recrimina per un arbitraggio che non lascia assolutamente soddisfatti i biancazzurri, come testimoniano del resto le espulsioni arrivate nel finale di gara. Se i sud-pontini schiumano dalla rabbia, i padroni di casa assumono un atteggiamento completamente opposto e tornano a gioire dopo la sconfitta di Agora ottenendo una vittoria agevole se ci si sofferma al risultato ma molto più combattuta se si approfondisce l′incontro dello stadio ′Umberto Zorzan′. Nel primo tempo, infatti, i rossoblu vanno a segno in una sola circostanza con Mankoussu al 25’. Nella ripresa l’Atletico Itri si scioglie come neve al sole – complice anche delle scelte arbitrali sfortunate – e incassa tre reti nel giro di ventitre minuti. Smorgon non ha neanche il tempo di mettere piede in campo che sigla il raddoppio, nel finale Ghirotto arrotonda il risultato fino al 4-0 conclusivo.

  Itri, gli appuntamenti delle squadre del castello nel weekend. All′interno le impressioni di mister La Rocca (Atletico Itri) e Giovanni Saccoccio (Boca Itri) e la presentazione della Juniores dell′Itri Calcio

Sport Itri

Juniores Èlite: Latina Scalo Sermoneta - Itri Calcio (21/04 ore 15:00)

Itri, oggi o mai più! Ultima chiamata per l′undici di Cianciaruso per rendere vero il miracolo chiamato salvezza. In 90′ i biancazzurri si giocano tutto: gioie, delusioni, lotte, sacrifici e

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy