Il Boca Itri vince all′ultimo respiro contro la Polisportiva Scauri! Decide al 90′ il rigore di Marco Lorello


Nella sagra dei tiri dal dischetto a spuntarla sono proprio i gialloblu di mister Iannitti che colgono un importante successo esterno e non desistono nell′inseguimento al terzo posto del Pro Calcio San Giorgio. Vittoria importante, arrivata grazie alla firma nel primo tempo di Faiola - tap in dopo il penalty fallito da Scipione - e capitan Lorello (a destra nella foto), sempre dagli undici metri, al 90′. Nel mezzo un rigore fallito dai padroni di casa e il pareggio momentaneo di Corvese nella fase iniziale della ripresa.

Il Boca Itri ritrova il sorriso anche lontano dallo stadio ′Comunale′ e lo fa tra le mille insidie riservate non solo dalla scomoda avversaria in cerca di punti per non retrocedere, ma anche tra le difficoltà di un undici di partenza rimaneggiato. E i tre punti conquistati sono più belli e pesanti anche per questo motivo. I playoff sono troppo distanti per sperare nella rimonta, ma la squadra sud-pontina sta continuando a dimostrare il proprio rendimento spaventoso con le ′piccole′ e, probabilmente, con degli esami di maturità meno precipitosi sarebbe stata ancora a ridosso del gradino più basso del podio.

Obiettivo societario è comunque quello di superare quota cinquanta toccata l′anno scorso. Mantenendo questa media punti il Boca Itri potrebbe e dovrebbe farcela. A tal proposito le prossime giornate saranno quelle decisive, ma guardando al futuro più immediato i gialloblu potranno godersi la vittoria di Scauri con un turno di riposo forzato utile anche per ricaricare le batterie e decimare l′infermeria...

Sin dalle prime battute la partita è fisica, tattica, ma poco producente in termini di occasioni. Gli ospiti sbloccano la contesa al 36′ con Faiola, il più lesto nell′avventarsi sulla respinta corta di Degennaro dopo il rigore di Scipione. Nella ripresa è il turno dei padroni di casa a presentarsi dal dischetto, ma falliscono la grande opportunità anche a causa del portiere gialloblu Di Maio che aveva battezzato l′angolo giusto. L′errore è il preludio al pareggio di Corvese, poi nel finale Lorello non soffre la tensione e regala ai suoi la gioia dei tre punti.

Per SportItri, Alberto Ciccarelli
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy