Atletico Itri, sbancata Cisterna e 6° posto quasi in cassaforte. Il dg Cardillo: "Difendiamolo nell′ultima gara"


Successo di misura per la banda di Ferone, che torna dalla partita giocata in casa dell′Atletico Cisterna con i 3 punti. Incontro deciso da Simone Leccese (sulla cui conclusione è stata determinante la deviazione di Bruni) e successo che per i sud-pontini significa consolidamento della 6° posizione, grazie al pareggio del Podgora (ora a -3). 

In occasione dell′ultima gara della stagione, da giocare al Comunale contro l′Agora, il direttore generale dell′Atletico Itri Antonio Cardillo ha voluto lanciare un messaggio, un appello, a giocatori e staff tecnico: "Difendiamo il piazzamento". Una volontà che rispecchia quello che è lo stile societario, ovvero quello di puntare sempre al massimo e lottare fino all′ultimo per raggiungere l′obiettivo; in questo caso non prefissato ad inizio stagione (era la salvezza tranquilla) ma venutosi a creare nel corso dell′annata.

Un altro campionato al di sopra delle aspettative per i biancazzurri, che dopo la 5° posizione dell′anno scorso, il rinnovamento e il ringiovanimento della rosa, può centrare una 6° piazza che potrebbe davvero avere sapore di (un′altra) stagione quasi trionfale. Per riuscire nell′impresa, basterà un pareggio domenica prossima...

Per SportGaetano, Alberto Ciccarelli
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy