Itri Calcio, parla il d.s. Gaetano Fiore


E’ tempo di precisazioni in casa Itri Calcio. Alcune affermazioni da parte di alcuni operatori dell’informazione sportiva locale in merito alle vicende della Prima squadra non sono sfuggite e, da parte del d.s. del club aurunco, Gaetano Fiore, meritato la giusta attenzione.

"In merito alle dichiarazioni rilasciate da alcuni operatori dell’informazione nel corso di una trasmissione sportiva di un’emittente locale, dice Fiore, è doveroso precisare che il mio operato è circostritto nell’ambito del ruolo che mi è stato affidato dal direttivo all’interno della società Itri Calcio. Non è mai stata mia abitudine, quindi, entrare in questioni di natura tecnica che competono esclusivamente all’allenatore.

A tal proposito, colgo l’occasione per ribadire che sia il sottoscritto che la società hanno piena fiducia nel tecnico Mauro Pernarella che, dall’alto della sua esperienza e competenza, non ha certo bisogno né dei nostri consigli né, a maggior ragione, dei consigli di qualche altro presunto allenatore”.

Subito dopo lo stesso d.s. Fiore si rivolge alla tifoseria itrana, da sempre vicina alla squadra e spesso dodicesimo uomo in campo. "A seguito della contestazione registrata a fine partita domenica scorsa, vorrei chiedere ai nostri tifosi di assumere atteggiamenti diversi e più costruttivi, perché in questo particolare momento della stagione la squadra avrebbe bisogno di ben altro supporto per risalire al più presto la china in classifica. Lo stesso dicasi nei confronti della proprietà che, bisognerebbe riconoscerlo, andrebbe apprezzata e sostenuta semplicemente per il grande impegno e i sacrifici sostenuti nel corso degli ultimi anni. Detto ciò, conclude Fiore, ero e resto a disposizione dei nostri tifosi per qualsiasi chiarimento necessario e utile a rasserenare il clima e ritrovare, in un momento delicato della stagione, uno spirito di vicinanza comune per il bene della squadra”.

APM

  Calcio e Corona Virus: grandissimo gesto di solidarietà dei "Briganti" di Itri. Che sia la prima di una lunga catena di solidarietà?

Sport Itri

Considerata la particolarità e la gravità del momento, la Società Sportiva "I Briganti" ha deciso di donare alla Protezione Civile di Itri 1000 mascherine e

  Antonio Salone intervistato per il sito albanese "Sport im": tra calcio laziale, situazione italiana ed un futuro in terra albanese?

Sport Itri

  La vita del personal trainer durante il Corona Virus, parla Matteo Campobasso:"Allenarsi (a casa) è il miglior antistress che esista. Abbiamo tanto tempo libero e..."

Sport Itri

  Il calcio ed il basket itrano si fermano, già prima del decreto del 10 Marzo c′era la saggia scelta. Ma ora..

Sport Itri

In questi giorni siamo chiamati ad una delle sfide più importanti dei nostri anni, cercando di contenere il diffondersi del COVID-19 come descritto nel

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy