I giovani di Gaeta in pole position al Festival dei Giovani


Giovani di Gaeta in pole position al Festival dei Giovani grazie alla Tourism & Learning Agency. Ricco il calendario delle iniziative curate dal team di consulenti didattici della TLA. Partenza col botto martedì 10 aprile quando già a partire dall’inaugurazione saranno schierati gli 85 studenti delle scuole superiori di Gaeta "arruolati” come Volontari del Festival: saranno loro i veri padroni di casa, accoglieranno gli studenti provenienti dalle scuole di tutta Italia, forniranno assistenza nelle sedi degli eventi, affiancheranno l’organizzazione in tutte le attività pratiche con l’obiettivo di contribuire ad un’ottima riuscita della terza edizione del Festival.

 I Volontari provengono dal Liceo Scientifico "Fermi”, Istituto Tecnico Economico "Fermi”, Istituto Nautico "Caboto”, Istituto Professionale per il Commercio "Caboto”. Partecipano al Festival, in alternanza scuola lavoro, le hostess e gli steward dell’Istituto Tecnico Economico Fermi – Indirizzo Turistico. Sempre il 10 aprile, nel pomeriggio, prenderà vita il progetto pilota di alternanza scuola lavoro "Cantiere di Restauro” presso il Museo Diocesano. L’attività dell’innovativo Cantiere di restauro, da subito sold out, si incentra sul settore della conoscenza, conservazione, tutela, restauro, gestione, comunicazione e valorizzazione dei beni culturali. Il Cantiere è a cura del restauratore professionista Giovanni Piccirillo in collaborazione con l’Arcidiocesi di Gaeta. Da martedì 10 a giovedì 12 dalle 15.30 alle 18 apertura straordinaria del Museo Diocesano. Giovedì 12 giornata ricca di appuntamenti. Torna l’Apertura straordinaria del Castello Angioino in collaborazione con I Tesori dell’Arte, mentre l’Aula Magna del Liceo Scientifico ospiterà la conferenza "Le nuove professioni nate dall′incontro di cultura ed i social network: Il caso di Research for Cultural Heritage”.

 Nel corso dell’incontro sarà illustrata l′importanza della comunicazione e della diffusione delle scienze applicate ai Beni Culturali per mezzo della rete e dei social network; si parlerà, inoltre, della figura professionale del Conservation Scientist e degli sbocchi lavorativi che può offrire.

 A condurre l’evento Tiziana Pasciuto, Conservation Scientist d’eccezione, gaetana doc: "Se un vandalo con un pennarello fa i baffi alla Gioconda, quale è la figura professionale capace di rimuoverli? Il restauratore. Però, visto che non si sa la composizione chimica del colore del pennarello e il restauro è assai delicato, quale è la figura professionale che può studiare la natura del colore e indicare al restauratore quale è il prodotto migliore da usare per rimuoverlo senza danneggiare l′opera? Il conservation scientist!”, spiega Tiziana Pasciuto. Tra gli ospiti la fondatrice del blog Francesca Di Turo e Valerio Graziani dell’Associazione Nazionale ANED BC nata nel 2017 che tutela i diritti del Conservation Scientist. Ad arricchire il Festival dei Giovani un corposo programma di work experience, sessioni di studio, visite guidate realizzate in collaborazione con Centro Guide Turistiche, escursioni naturalistiche e laboratori didattici nel Parco di Monte Orlando a cura dell’Ass. Ambiente Natura e Vita. In occasione del Festival, il Circolo Tennis Gaeta, partner della TLA, offre agli studenti ospiti convenzioni e sconti.

 "Un ringraziamento speciale alla Dirigente Scolastica Maria Rosa Valente, ai docenti e agli studenti degli Istituti Superiori di Gaeta. Grazie a Fulvia Guazzone, ideatrice e "regista” del Festival, per aver inserito tutti gli eventi della Tourism & Learning Agency nel programma ufficiale della kermesse”, dichiara Milena Mannucci della TLA.

Contatti: FB Tourism & Learning Academy – ingitaagaeta@gmail.com 
 
Serapo sport

  Calcio a 5, serie C2: Lo Sport Country Club a caccia di punti con il Città di Pontina, nell’undicesimo turno!

Calcio a 5 D

Dopo lo sfortunato derby con l’Hercales, scivolato via a pochi minuti dalla fine, lo Sport Country Club, è chiamata a fare punti nel prossimo turno di campionato.

  Serie C Silver, girone B: Ancora un canestro per la Serapo Basket , prima di fermarsi per le festività natalizie!

Basket

Le compagini cestistiche della serie C Silver laziale, appartenenti al girone B, sono chiamate ad un ultimo match, prima che il Natale chieda il "time out”.

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy