Il gaetano Simone Poccia al Grande Fratello 2018
Una corsa ad ostacoli verso il mondo della tv?


In queste ore ci è giunta voce in redazione sulla possibilità,se non proprio certezza,che il formiano Simone Poccia sarà uno dei concorrenti dell’edizione del Grande Fratello 2018 in imminente partenza su Canale 5 (prima puntata il 17 aprile) condotta da Barbara D′Urso, si proprio lei che ci farà saltare da sopra i divani con il suo simpaticissimo (si scherza eh!) "ragaaaaaazzi".

La sua partecipazione è stata svelata anche da veryinutilpeople e confermata da siti come rietilife e bitchyf, e sembra ci siano pochi dubbi sulla sua veridicità.

Peraltro l’appartenenza alla Studentesca Milardi dell’ostacolista lascia pensare che il sito reatino sia sicuro di quello che dice. Di fatto Poccia comincerà la sua avventura in una cascina con altri "super boni” come li ha definiti la conduttrice Barbara D’Urso nella sua trasmissione "Pomeriggio Cinque", e poi si vedrà.

E′ stata proprio la conduttrice campana, nella puntata di Giovedì 12 Aprile di Pomeriggio Cinque a svelare le prime indiscrezioni sul reality che questa volta, per alcuni concorrenti, inizia prima. Tre persone inizieranno in queste ore la loro avventura al Grande Fratello, ma lo faranno in un altro posto, chiamato "Il Casale".

Si tratta di una sorta di fattoria, con animali di vario genere, legna da ardere e lavori agricoli, ed è qui che inizieranno la loro avventura "Tre super boni", come la stessa D′Urso svela. I loro nomi sono Simone, Filippo e Valerio, ma non le loro identità. 

È però la pagina Instagram "Veryinutilpeople" a svelarne le prime due: quelle di Valerio Logrieco ed appunto il "nostro" Simone Poccia.

Dunque sembra ormai cosa fatta ma bisognerà attendere poi i vari giochi di nominations per poter capire se Simone continuerà la sua avventura nella casa più spiata dagli italiani.

Ma chi è Simone Poccia? Molti di voi se lo staranno chiedendo.

Simone Poccia, nato a Gaeta ma trapiantosi a Formia, classe 1995 e categoria promesse/U23, è uno degli ostacolisti di punta del movimento giovanile italiano. Quinto nelle graduatorie indoor 2018 dei 60hs con il tempo di 7.83, suo PB, vanta 13.83 sui 110hs fatto l’anno scorso alla rassegna continentale U23 di Bydgoszcz (Polonia). 

Un grande in bocca al lupo da parte di tutta la redazione di sportgaetano.it e soprattutto da parte del direttore APM che lo ha avuto come alunno al Liceo Classico Vitruvio Pollione, per questa avventura, sperando però che sia solo una parentesi e non lo induca ad abbandonare lo sport.

E chissà, potrebbe essere un’occasione per portare l’argomento atletica in televisione dato che se ne parla poco e regalarsi una vetrina importantissima anche a livello di visibilità.

Per sportgaetano,Antonio D′Ovidio


Serapo sport

  Calcio a 5 Serie C2:Termina con una sconfitta il campionato dello Sport Country Club.Al campo San Paolo di Gaeta passa lo Sporting Terracina

Calcio a 5 D

Sì chiude con una sconfitta la stagione dello Sport Country Club di mister Antonio Valente che tra le mura amiche del campo San Paolo di Gaeta cede per 4 a 2 agli ospiti dello Sporting Terracina.

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy