Madonna di Porto Salvo e Madonna Odigitria: Gaeta si prepara ai due eventi.


In questo mese di agosto due gli eventi che caratterizzeranno e coinvolgeranno Gaeta sotto l’aspetto religioso: la festività della Madonna Odigitria e la festività della Madonna di Porto Salvo.


Per l’evento della Madonna Odigitria, che avrà il suo culmine il 22 agosto, è già iniziata dal 25 luglio la Peregrinatio Maria con l’icona della Madonna Odigitria nei luoghi di lavoro del litorale di Gaeta. L’icona sta visitando, infatti, tutti i lidi di Serapo, Sant’Agostino e dell’Ariana, la peregrinatio terminerà il 22 agosto, giorno della festività della Santissima Odigitria. Il 14 agosto, alla vigilia della festa dell’Assunzione di Maria si terrà la solenne fiaccolata alle ore 21.45 con la banda cittadina a partire da Marina di Serapo fino a via Firenze, corso Italia per poi ritornare al Santuario di San Nilo. 


Durante la fiaccolata i lidi di Serapo offriranno omaggi floreali e pirotecnici alla Madonna. Al rientro dell’icona, presso il Santuario, alle ore 24, si terrà la solenne Messa di mezzanotte, presieduta da don Filippo Mitrano parroco di Penitro e Castellonorato.


Il 18 agosto tutti in bici per "L’Odigitria tour” evento che richiama grandi e piccini per una divertente pedalata in bici. Al termine del tour presso il Santuario ci sarà la colazione per tutti i partecipanti!


Per quanto riguarda l’appuntamento della festività di Nostra Signora di Porto Salvo, o come i gaetani preferiscono chiamare "la Madonna Nostra”, la cui festività cade la seconda domenica di Agosto, è una festa che risale all’anno mille circa. La Madonna di Porto Salvo è la protettrice della gente di mare e conduce salvi i marittimi in porto. Infatti, la statua della Madonna, rivestita di seta e oro viene portata in processione sul mare, con al seguito barche variopinte e imbandierate, fino a Punta Stendardo dove verrà gettata nelle acque una corona per ricordare i caduti del mare.


La festa proseguirà a terra con luminarie, musica e spettacoli. Sabato 11 agosto oltre la novena delle  17.45 ci sarà l’offerta del bouquet da parte del Sindaco e a seguire la  Santa Messa con Vespri solenni, benedizione della corona ai caduti sul mare civili e militari, preghiera del marinai.


Alle ore 22 in piazza delle Sirene il concerto musicale di "ANIMA MEA” e a seguire gli "ARTETECA” in Vita, Cuore, Battito.


Domenica 12 agosto verrà offerto il bouquet alla Madonna e a Gesù Bambino presieduto dall’Arcivescovo Mons. Luigi Vari e alle 23 non mancheranno i giochi pirotecnici.


E’ questo un modo per condividere con i turisti, venuti in villeggiatura a Gaeta, le tradizioni e la cultura della nostra città.


(Loredana Traniello)

 

 


Serapo sport
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy