L′Associazione Ernesto aderisce alla giornata internazionale dell′alimentazione


Lo Sportello per le Adozioni Internazionali "Ernesto”, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana – Comitato Sud Pontino ODV e il patrocinio del Comune di Gaeta, partecipano alla giornata internazionale dell’alimentazione, accogliendo così l’invito del Ministero dell’Istruzione  e della Ricerca a dedicare l’attività didattica del 16 ottobre al tema "Coltivare, nutrire, preservare. Insieme. Le nostre azioni sono il nostro futuro”.

"Il comitato CRI – Sud Pontino ODV ha accolto con grande piacere l’iniziativa proposta dall’associazione Ernesto di celebrare insieme la giornata internazionale dell’alimentazione, che conferisce un valore aggiunto al lavoro silenzioso ma costante che la nostra organizzazione svolge quotidianamente sul territorio” commenta il Presidente Emilio Donaggio.

In occasione di questo prestigioso appuntamento, l’associazione Ernesto ha pensato ad un’iniziativa che contemplasse non solo il cibo come prodotto alimentare ma anche come "nutrimento dell’anima”.

Periodicamente, infatti, la CRI consegna ai richiedenti un pacco di scorta alimentare che questa settimana sarà arricchito, oltre che dai beni di prima necessità, anche da un dono per lo spirito: una cartolina il cui disegno è stato realizzato per l’occasione da Claudia Gabrielli, giovane studentessa del Liceo Musicale "Agostino Nifo” di Sessa Aurunca accompagnato da  una poesia di Gianni Rodari "Il più bel giorno”.

"Nonostante la criticità del momento – spiega l’assessore all’istruzione del Comune di Gaeta Gianna Conte – abbiamo cercato, unitamente all’associazione Ernesto, una modalità alternativa  che conciliasse lo studio e la sicurezza, per coinvolgere cittadini e studenti, stimolandoli ad uno dei temi fondamentali per la nostra salute, cioè la disponibilità del cibo e la cura delle materie prime alimentari”.

Ernesto, ha quindi sollecitato tutte le scuole del territorio a lavorare sul kit di comunicazione prodotto dalla FAO intitolato "Gli eroi dell’alimentazione”, un ebook pensato appositamente per  spiegare ai più piccoli, attraverso giochi, immagini e colori il tema della giornata.

"Non è stato semplice quest’anno organizzare attività che coinvolgessero la società civile e gli studenti; ma come associazione di volontariato, oltre che come Ente autorizzato alle adozioni, volevamo portare il nostro contributo poiché, capita spesso, trattando di adozione internazionale, di affrontare il problema della mancanza di cibo per i bambini, della malnutrizione e delle relative malattie a questa correlate. Per questo è fondamentale sensibilizzare soprattutto i più piccoli su tema proposto dalla giornata dedicata all’alimentazione” conclude Alessia Maria Di Biase, referente dello sportello adozioni "Ernesto”.
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy