GIANNA CONTE: IL MIO IMPEGNO COSTANTE PER LA CITTA’DI GAETA


E’ la dott.ssa Gianna Conte il nuovo assessore della XVII Comunità Montana "Monti Aurunci” che succede nell’incarico alla consigliera Teodolinda Morini oggi assessore alle politiche ambientali e di sviluppo sostenibile.

La Conte, già noto consigliere di maggioranza nonché presidente della commissione cultura e sanità del Comune di Gaeta e docente, continua la sua scalata politica e conferma il suo forte impegno in favore della cittadinanza.

Un lavoro costante e silenzioso, attiva ed eclettica, la Conte commenta così il suo nuovo incarico: "L’intento della nostra amministrazione, che ora rappresento ancor di più, in qualità di assessore è quella di promuovere, programmare e attuare politiche a favore del nostro territorio.

Tanto è ancor più vero poiché sancito nello statuto della comunità montana, il quale all’interno degli obiettivi sui quali ci focalizzeremo prevede, tra le altre cose, la possibilità di valorizzare al meglio la montagna con il resto del nostro territorio, con lo scopo di contribuire a realizzare una politica aperta, generale di equilibrio socio economico in maniera comprensoriale.

Il mio lavoro da oggi sarà molteplice, cercherò di spendermi al meglio e conciliare i miei incarichi al fine di favorire la formazione la formazione culturale e professionale.”

E nella sua dichiarazione, la Conte rimarca con forza il suo impegno nel sostenere tutte quelle iniziative volte a sensibilizzare la cittadinanza sulla conoscenza e la diffusione dei diritti : " In questi mesi, in qualità di presidente della commissione cultura, ho cercato di dedicare ampio spazio a tutte quelle iniziative culturali e sociali che promuovono i diritti sociali, in particolare quelli dei più piccoli. Ho proposto la partecipazione del Comune di Gaeta all’interno della giornata dedicata ai diritti delle bambine e delle ragazze; ho coinvolto gli istituti scolastici del territorio nella giornata internazionale per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza; ho accolto la proposta di celebrare il prossimo 10 dicembre l’anniversario dedicato ai 70 della Convenzione dei diritti umani.

E tanti e altri sono i progetti sui quali sto lavorando per il futuro con l’aiuto delle associazioni di volontariato del territorio alle quali va il mio personale ringraziamento”.

Proprio nella giornata internazionale del volontariato che cade il 5 dicembre di ogni anno il neo assessore Conte aggiunge : " le Nazioni Unite hanno designato nel 1985 questa giornata internazionale per ricordare quanto sia importante il lavoro gratuito e la professionalità degli operatori volontari, ma quest’anno, voglio rivolgere il mio pensiero in particolare a Silvia Romano la nostra giovane volontaria italiana, partita con tante speranze e rapita in Kenya da 15 giorni. A lei, e a tutti i giovani che si spendono in questo settore, dedico tutto il mio lavoro”

Serapo sport

  Promozione: il Pontinia è la nuova capolista, il Terracina torna alla vittoria,bene nuovamente il Suio Minturno..

Calcio

Pomeriggio importante ed interessante per le 3 gare di recupero disputate nel pomeriggio odierno (Mercoledì 12 Dicembre) dopo i rinvii causa ondata di mal

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy