Il sorriso del Msg Campano dopo la vittoria con il Gaeta.
Mister Promutico: “Adesso finalmente al completo, ai play off ci abbiamo sempre creduto”


Il sorriso ritrovato. E’ quello del Msg Campano, che ha espugnato il campo del Gaeta mettendo da parte le due sconfitte di fila che lo avevano allontanato dalla corsa ai play off. Adesso, con quattro partite ancora da giocare ed una situazione particolarmente fluida ed aperta, i gialloblù sono pronti a dare il massimo, consapevoli delle proprie possibilità e di una nuova compattezza, anche numerica; come del resto tende a sottolineare anche Maurizio Promutico, allenatore dei monticiani.

Mister, era necessario tornare alla vittoria.

Sì, per noi era fondamentale perché in questo momento della stagione ogni passo falso può essere determinante. Inoltre avevamo la necessità di cancellare le scorie di due sconfitte di fila, ed ora possiamo ripartire.

Un Gaeta che vi ha comunque reso la vita difficile.

Direi proprio di sì, specie nel primo tempo ho visto una squadra gagliarda e combattiva, e vedo che c’è anche della qualità, quella che magari potrà essere utile in questo scorcio finale del torneo; loro si trovano a 34 punti, non credo che siano ancora completamente al sicuro, e con lo spirito che ho visto in campo penso possano arrivare a fare quel risultato che serve per stare tranquilli.

Adesso la bagarre play off, soprattutto per il terzo posto, è apertissima.

Beh, siamo tutte lì, chiuse in pochi punti. tra di noi la Real Cassino è quella che ancora deve riposare e questo potrà essere un aspetto poco favorevole, ma tutto può succedere.

Come si presenta il Msg Campano a questo rush finale ?

Direi in una situazione finalmente favorevole sotto il profilo dell’ organico, in quanto sono riuscito a recuperare giocatori importanti la cui assenza si è fatta decisamente sentire. Non a caso, ho potuto utilizzarli nel secondo tempo di Gaeta ed il loro apporto è stato rilevante per sbloccare il punteggio e poi portare a casa la vittoria; inoltre sono finalmente riuscito a fare cinque sostituzioni, cosa che non mi era possibile da chissà quanto tempo, e questo fa capire come le possibilità di scelta siano tornate ad essere numerose.

Un calendario ancora fitto per voi.

Certo, perché domenica saremo a Casalvieri e poi avremo in casa il Cassino, e credo che sarà proprio quella la partita che in un certo senso sarà decisiva per entrare nei play off. E’ un obiettivo che penso possa essere pienamente alla nostra portata: del resto ci credevamo quando avevamo fuori 5-6 calciatori, non vedo perché non dobbiamo farlo adesso che stiamo recuperando tutti.

Quanti punti ci vorranno ancora per arrivare al traguardo ?

C’è grande bagarre, per stare tranquilli bisognerebbe vincerle tutte; ma è meglio pensare ad ogni singola gara.

Itri batte il Sora: adesso è davvero Eccellenza per loro ?

Credo che davvero non ci siano più dubbi, hanno dimostrato di essere superiori a tutti; non credo che abbasseranno la tensione.


Per sportgaetano,Paolo Russo



SPOTGAETANO

pescheria cucina e gusto



Lo spot si chiuderà tra 6 secondi - Vai all'articolo
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy