Eccellenza, scatta la 7° giornata: riflettori puntati su Sora-Pomezia; Morolo ed Insieme Ausonia cercano il riscatto, esami di maturità per Arce, Itri, Colleferro e Vigor Perconti


Altro giro altro scontro diretto: al Tomei è tutto acceso per l’incontro di cartello che potrebbe apparecchiare una prova di fuga per la squadra di Tersigni, con Morolo e Pro Calcio Tor Sapienza prime inseguitrici incaricate di mantenere il passo dei sorani. Proprio i ragazzi di Granieri, e anche l’Insieme Ausonia, provano a  ripartire contro le rispettive avversarie; trampolini di lancio gli incontri di Arce, Itri, Colleferro e Vigor Perconti per cercare di abbandonare le ultime posizioni.

Arce – Pro Calcio Tor Sapienza

Dopo la vittoria a più di un mese di distanza dall’ultima volta, l’undici gialloblu allenato da Campolo va in cerca della fatidica continuità contro un’avversaria ostica: terza classificata e con l’onore e l’onere di restare in scia alla capolista Sora. Incontro molto interessante, con l’Arce che sicuramente vorrà sfruttare a suo favore il recente rendimento positivo.

Audace – Colleferro

Al Le Rose si gioca lo scontro salvezza tra due formazioni in ripresa, dopo degli avvii di stagione complicati, e con la prima, grande opportunità di costruire un interessante margine di sicurezza sulla zona rossa. L’Audace di mister Di Rocco, reduce da una vittoria e un pareggio, ospita un Colleferro in stato di grazia (8 punti nelle ultime 4 giornate).

Boreale – Morolo

Partita dei ‘riscatti’ tra Boreale e Morolo! I viola di De Mattia proveranno a vendicare le ultime due sconfitte – contro Vigor Perconti e Itri - che li hanno fatti sprofondare a sole 2 lunghezze dall’ultima posizione, i biancorossi di Mirko Granieri sono chiamati a rialzarsi dopo il pesante ko per mano del Sora, per continuare a navigare nelle posizioni di vertice.

Latina Scalo Sermoneta – Ottavia

Al Righetti va di scena l’incontro tra due compagini rispettivamente seste e settime in classifica con 9 punti, ma con un andamento differente se si vanno ad analizzare i risultati acquisiti. Il Latina Scalo Sermoneta di Pelucchini, infatti, ha vinto tre partite – di cui una a tavolino -, e racimolato altrettante sconfitte, mentre l’Ottavia è arrivata a questa situazione con 2 successi, 3 pareggi e 1 sconfitta. Occasione per i nerazzurri di allungare considerevolmente sulla zona salvezza.

Grifone Gialloverde – Itri

Non si tratta dello scontro diretto dello spessore di quello che sarà di scena al Tomei, ma gli spunti e l’attenzione per questa partita non mancano. Grifone Gialloverde e Itri sono a 6 punti, e alla partita di domenica arrivano con stati d’animo opposti: i padroni di casa dopo esser stati travolti dalla Vigor Perconti (4-0), gli ospiti dopo aver centrato la tanto attesa prima vittoria. Trampolino di lancio per l’undici di Minieri?

Insieme Ausonia – Pro Roma

Prosegue la ‘danza della vittoria’ per l’Insieme Ausonia! Come gli indiani d’America praticavano il decantato ballo per invocare la pioggia, altrettanto fa la squadra di Roberto Gioia per tornare a conquistare i 3 punti che mancano da una "vita”. E, con 5 punti dopo 6 giornate e l’ultimo posto in classifica (a -9 dal Sora) non si può più rimandare. La Pro Roma, reduce da 3 sconfitte e appena avanti ai biancazzurri nello schieramento, non si presenterà comunque come vittima sacrificale.

Lavinio Campoverde – Cavese

Prova del nove per il Lavinio Campoverde, che dopo essere uscito sconfitto dagli scontri diretti con Morolo e Pomezia cerca di capire se è svanito l’effetto sorpresa della matricola o se riuscirà a ritrovare il feeling con il successo, restando a quel punto a contatto con le big. Di fronte la Cavese - unica imbattuta insieme alla capolista e miglior difesa con il Latina Scalo Sermoneta - pronta a dichiarare battaglia alla formazione di Gianni Antonelli.

Sora – Pomezia

Riflettori puntati sul Tomei! Si prospetta l’atmosfera delle grandi occasioni, come non capitava da tanto, sul campo dei bianconeri, che accolgono in qualità di capolista la squadra da molti considerata come la principale favorita per la conquista del girone B. Il Sora potrebbe addirittura fare prove di fuga in caso di vittoria, mentre il Pomezia non può proprio più sbagliare nella ‘tana del lupo’, dove sinora Cano e compagni hanno sempre fatto bottino pieno.

Vigor Perconti – Virtus Nettuno

Partita delle V, tra due squadre che cercano proprio la fatidica parola che inizia con quella lettera. Vigor Perconti e Virtus Nettuno si affrontano per obiettivi comuni e con le stesse necessità: ottenere i tre punti per staccare il gruppo di media-bassa classifica. I ragazzi di Bellinati cercano di prolungare le due vittorie con 4 reti di scarto su Boreale e Grifone Gialloverde; anche gli ospiti hanno vinto con lo stesso margine l’ultima partita e firmerebbero per riconfermarsi…

Per SportGaetano, Alberto Ciccarelli

  Calcio mercato invernale: a 24 ore dall′apertura, già ci sono movimenti in uscita, in entrata e trattative molto interessanti!

Primo Piano

SPOTGAETANO

pescheria cucina e gusto



Lo spot si chiuderà tra 6 secondi - Vai all'articolo
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy