Giornata torrida in Eccellenza: comincia il girone di ritorno con diverse partite interessanti. E’ big match tra Pomezia e Ottavia; l’Itri ospita l’Arce; una tra Vigor e Ausonia per la parte alta della classifica


Tre incontri che mescolano ambizioni e posizionamenti diversi della classifica: dalla sfida che vale il gradino più basso del podio tra Pomezia e Ottavia, allo scontro del Comunale di Itri che per i locali allenati da Minieri serve per la salvezza, passando per il match tra Vigor Perconti e Insieme Ausonia che mette in palio un posto al sole, con la speranza di proseguire/iniziare il viaggio in prima classe; tra le battistrada.

E’ una giornata calda per l’Eccellenza che si appresta a terminare la virata del giro di boa e a cominciare il girone di ritorno che confermerà o ribalterà l’esito di queste prime 17, entusiasmanti, giornate di campionato. Tutte partite che ovviamente potrete seguire con noi. Vediamone i dettagli…

Pomezia – Ottavia

Scontro di cartello del 18° turno. Il Pomezia sta grossomodo rispettando le previsioni della vigilia, malgrado in questo momento non sia nel ruolo di fuggitivo, bensì di inseguitore; l’Ottavia ha sbalordito un po’ tutti, anche per il suo essere ‘lunatico’. Dalle stelle alle stalle in un attimo la squadra di Porcelli, che ha iniziato la stagione alla grande - vincendo 4-1 proprio contro l’undici di Gagliarducci -, poi è sceso all’ultimo posto, si è rialzato e ora va a giocarsi una partita che vede all’orizzonte il traguardo, il desiderio della Serie D.

Itri – Arce

Voglia di vendicare la ‘beffa’ dell’andata – sconfitta per 1-0 dopo una partita dominata -, ma soprattutto voglia di conquistare i 3 punti per mettersi in una situazione di maggior tranquillità. L’Itri ospita l’Arce di Stefano Campolo e insegue la 2° vittoria consecutiva, utile per abbandonare la zona pericolosa, con i playout distanti soltanto 1 lunghezza. I gialloblu sono poco più avanti in termini di punteggio, ma la situazione di classifica impone loro di guardare alle squadre che precedono, mirando quindi a tornare nella top 5 dove sono stati a lungo in questa prima parte di campionato.

Vigor Perconti – Insieme Ausonia

La 18° giornata offre ad una delle due l’opportunità per continuare a navigare tra le prime posizioni della graduatoria: chi riuscirà a sfruttarla? La Vigor Perconti non la scopriamo oggi, e Francesco Bellinati spera di poter continuare a giovare del lavoro e della crescita dei suoi per restare in una situazione di classifica tranquilla. Tranquillità che invece può essere soltanto relativa per l’Insieme Ausonia - chiamato a ridurre il gap dalle battistrada -, capace di trovare nello scorso turno la tanta attesa prima vittoria in trasferta e ora speranzosa di centrarne un’altra per continuare la risalita verso le primissime posizioni.

Per SportGaetano, Alberto Ciccarelli

  Mistral Gaeta, ‘Vincere o morire’ contro la capolista Pontinia. Mastroianni: “Giocheremo con il sangue agli occhi, per vincere devono ammazzarci”, Vezzoli: “Possiamo dare un segnale, dobbiamo aggredirli”

Primo Piano

  Numericamente Parlando: dal numero 16 come gli anni di Caronti,la prova del "9" del Fondi,le 8 Domeniche senza vittorie per il Sora, Serapo Volley forza 7 e tanto altro...

Primo Piano

Eccoci qui, anno nuovo ma solita ed immancabile appuntamento con la rubrica "Numericamente parlando", dalla nostra redazione ideata per regalarvi sempre maggiori spunti, statistiche e

SPOTGAETANO

pescheria cucina e gusto



Lo spot si chiuderà tra 6 secondi - Vai all'articolo
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy