Mercato d′Estate: Chi va, chi viene e... chi interessa a chi?
Prime firme importanti in casa Mistral, cosa accade a Latina Scalo?, Alatri in pieno fermento ed il Formia...


Utilizzeremo questo spazio di primo piano per regalarvi tutte le news di calciomercato dei campionati che seguiamo con maggior attenzione e non solo, continuamente aggiornate dai vari movimenti in entrata ed uscita con notizie in real time per quanto riguarda il mercato estivo sia per quanto riguarda i giocatori che per quanto riguarda qualche tecnico visti i tanti esoneri e dimissionari della stagione 2018/2019. Dunque, seguiteci e...state con noi!

Avendo già preso atto nella recente rubrica invernale che il nostro lavoro è fonte d′ispirazione e d′utilità per molti addetti ai lavori. Per rispetto verso il lavoro altrui, chi se ne avvalesse dovrebbe riconoscere il nostro operato quantomeno citando la fonte.

A buon intenditore poche parole e grazie per la cooperazione. 

 
Mercoledì 19 Giugno

Itri: Possibile apertura di una collaborazione con una formazione militante nel campionato di Prima Categoria. Potrebbe essere la stessa Pro Formia Calcio, alla quale sono in arrivo 3 under (un portiere, un difensore ed un centrocampista) provenienti dal settore giovanile biancazzurro? 
 
Mistral Città di Gaeta: Le prime due firme importanti portano i nomi di capitan Vitale e bomber Mariniello, due pilastri e veterani del team biancorosso guidato da mr. Gesmundo, i quali hanno contribuito sia in campo che fuori dal rettangolo di gioco alla scalata in Eccellenza. "È motivo di orgoglio - dichiara il d.s. Francecco Grasso - per l′intera società, ripartire da due professionisti come Gennaro e Mario i quali (e ne siamo sicuri) nonostante l′età non più giovanissima, saranno in grado di dare il loro contributo anche nel massimo campionato regionale!".
 
 
Martedì 18 Giugno 

Atletico Itri: Ufficiale il ritorno di Giuseppe De Santis, nuovo ds della società biancazzurra. 

Itri: Confermato l′attaccante spagnolo Sergi Garcia Mut. Il ds Gaetano Fiore, inoltre, sembra essere sulle tracce del difensore ex Alatri Paolo Baldassarre (classe ′95) e dell′attaccante ex Latina Scalo Sermoneta Stefano Aquilani. 

Alatri: Segue il comunicato. "Primi colpi della dirigenza verderosa: vestiranno i nostri colori il centrocampista Daniele Costantini, classe ‘97, lo scorso anno al Colleferro, con più di 150 presenze e 18 gol in Eccellenza, l’esterno  Cristian Massimiani, classe ‘95, anche lui a Colleferro, 100 presenze e 12 gol tra Lega Pro, serie D ed Eccellenza, ed il difensore Giacomo Potenziani, classe ‘98, ex Morolo, più  di 100 presenze tra serie D ed Eccellenza". 

Latina Scalo Sermoneta: La società nerazzurra, dopo la retrocessione arrivata nel playout d′Eccellenza contro il Lavinio Campoverde, potrebbe non iscriversi al prossimo campionato di Promozione. E, quindi, potrebbe lasciare aperta l′ipotesi (molto fondata nelle ultime ore) di trasferimento del titolo a pochi chilometri da Latina Scalo: esattamente a Cisterna di Latina, dove potrebbe anche rinascere la Pro Cisterna 1926. Cosa succederà? 

Itri: Vi proponiamo la lettera di saluti di Gregorio Altobelli. "Non dimenticherò mai questi 2 anni, i momenti difficili e i momenti di gioia, non dimenticherò mai neanche i miei compagni, con i quali abbiamo terminato con l’essere AMICI, ognuno con la sua personalità. Di ognuno porto in me qualcosa per sempre, li ammiro come giocatori ma più che altro come UOMINI. Ringrazio il direttore Gaetano Fiore per la fiducia e di averci messo la faccia quando qualcuno ci stava voltando le spalle. Ringrazio Salvatore Centola per essere stato un padre per tutti noi giocatori ed infine ringrazio i Tifosi per averci sempre sostenuto (soprattutto nel momento più difficile della stagione) A voi auguro le migliori fortune. Gregorio Altobelli".
 
Lunedì 17 Giugno 

Itri: Con questo breve comunicato, la formazione biancazzurra saluta Rossini e Altobelli, il cui futuro sembra essere molto vicino all′Insieme Ausonia. "Da parte dell′ASD Nuova Itri un grosso ringraziamento a 2 giocatori ma soprattutto uomini che hanno contribuito alla crescita della società. Arrivederci Stefano Rossini e Gregorio Altobelli".

Ferentino: L’ASD Ferentino Calcio comunica di non rinnovare il tesseramento con i calciatori Fabio Fanelli e Matteo Minnucci.

Grunuovo SS Cosma e Damiano: Dopo la conferma di Diego Grassi alla guida tecnica, si ipotizza come possibile coppia d′attacco il duo composto da Luca Milo e Marco Lonardo. 

Domenica 16 Giugno

Formia: Importanti sviluppi a livelli societari. Nelle ultime ore si è fatto il nome di Attilio Saturno (foto), ex presidente del Terracina, il quale potrebbe entrare all′interno dell′organo dirigenziale formiano e dare una mano al presidente Enzo Falco. Potrebbe essere la giusta persona, anche per esperienza acquisita in precedenza, per dare ausilio al Formia. L′operazione, di fondamentale importanza per i sud-pontini, è condotta e portata avanti dallo stesso Falco e dal dg Luca Lentini.

Itri: Oltre Agostino De Santis, di cui ve ne avevamo già dato avviso, restano con la casacca biancazzurra anche il terzino sinistro classe 2000 Davide Pernarella e il centrale difensivo classe ′99 Vincenzo Altobelli. 

Giorgio Minieri: L′ex tecnico dell′Itri sembra ormai pronto per il ritorno in campo, o meglio in panchina. Il suo nome è sempre più vicino ad una formazione di Serie D del centro Italia e Toscana (dove ha giocato per diverse stagioni), e Minieri dopo l′annata conclusa prematuramente con la compagine sud-pontina scalpita per un suo rientro, a quanto pare anche su un palcoscenico importante... 

Sabato 15 Giugno 

Mistral Gaeta: Sondata la pista che porta all′attaccante del Pontinia Gianmarco Peressini, anche lui un ex Latina Scalo e ben conosciuto da Gesmundo. Inoltre si apre un′alternativa per quanto riguarda il nodo allenatore dei portieri: potrebbe arrivare Giampaolo Di Magno, ex Primavera della Roma e Latina

UniPomezia: Confermato Alessandro Grossi come guida tecnica della formazione pometina per la stagione 2019/20.

Venerdì 14 Giugno

Mistral Gaeta: Fumata nera con il centrale difensivo Pietro Schettino, approdato al Riciniello nello scorso dicembre. Le due parti non hanno raggiunto l′accordo relativo al rinnovo per la stagione 2019/20, e dunque l′ormai ex compagno di reparto di Mattia Mastroianni (autore anche di 2 reti nello scorcio di campionato da poco concluso) è pronto a cercare una nuova sistemazione e, nello specifico, sempre nel Lazio. Qualche offerta è già arrivata, e il calciatore ha rimarcato l′interesse verso un progetto affidabile e competitivo. La Mistral aveva comunque sondato il terreno per un centrale della Vis Sezze, che Gesmundo aveva già allenato nelle sue passate esperienze. Quest′ultimo, un altro segnale che rafforza l′opinione che i gaetani, e in particolare il proprio allenatore, stiano puntando su giocatori di ′conoscenza′ (giorni fa si parlava anche di Onorato). Il che, peraltro, potrebbe fare da preludio a qualche uscita eccellente, che si andrà ad aggiungere a quelle ormai ′fatte′ di Schettino, Bruni e Cerasuolo. 

Itri: Sempre più vicino al rinnovo Agostino De Santis, che malgrado i 41 anni sembra intenzionato a proseguire la sua avventura in Eccellenza con la società biancazzurra. L′indomabile gladiatore ci delizierà ancora con altre battaglie... 
 
Fiumicino calcio 1926: Il Presidente Munaretto svela il nuovo staff tecnico: riconferma per Alessandro bordone, allenatore dei portieri; riconferma per il numero 1 Luciano Molon; Gianluigi Orlando, allenatore in seconda e preparatore atletico. Dopo due anni e mezzo torna sulla panchina rosso blu Luigi "Gigi" Di Ruocco, grandissimo giocatore e dilettante tra serie D ed Eccellenza. Come primo dirigente è stato riconfermato Mauro Caramanni. Quest′anno, inoltre, ci sarà l′introduzione di una nuova figura quella del Team Manager, il ruolo sarà ricoperto dal vice-presidente Alessio Dionisi.


Giovedì 13 Giugno

Itri: Dopo due stagioni (con la vittoria del campionato di Promozione e il positivissimo 6° posto in Eccellenza), si interrompe ufficialmente il rapporto tra Itri Calcio e Giuseppe De Santis. Dopo la nostra indiscrezione di qualche giorno fa, lo stesso ormai ex dg ha precisato la sua posizione: "Ci tengo a ringraziare la società, i presidenti Chiodi, Ialongo e Picano, la dirigenza, tutto lo staff e i calciatori, per la fiducia accordatami nei due anni di collaborazione. E auguro un in bocca al lupo all′Itri per il prossimo campionato di Eccellenza". Per il futuro, invece, resta qualche dubbio: "Non ho ancora deciso a riguardo, non ho avuto contatti con altre società".
 
Mistral: Nulla, ancora, di ufficiale. Ma sembrano esserci i presupposti per raggiungere l′accordo con Roberto Fiorenza, allenatore dei portieri dell′Itri nelle ultime due stagioni. 
Pontinia: Dopo gli ottimi risultati ottenuti nella stagione appena terminata la Società Pontinia Calcio 1994, all’unanimità, comunica in data odierna di aver affidato anche per la stagione calcistica 2019/2020 a Manuele Zomparelli il ruolo di Direttore Sportivo e di conseguenza il delicato compito di allestire una rosa che possa difendere il titolo dell’Eccellezza appena conquistato. Al DS Zomparelli vanno i migliori auguri di buon lavoro da parte da tutta la dirigenza.
 
Insieme Ausonia: Sul piede di guerra l′undici biancazzurro. Dopo i colpi ormai fatti di Rossini e Altobelli, la società aurunca si infoltisce con l′arrivo del classe 2001 Edoardo Di Vaio, proveniente dall′Under 19 del Latina. Potrebbe essere un under su cui puntare... 
 
Atletico Torrenova: I bianconeri hanno trovato l′accordo con Andrea Sganga, centrocampista classe ′93 che nella passata stagione ha giocato col Ladispoli. 
 
Pro Calcio Tor SapienzaFrancesco Cannizzo sarà un calciatore della Pro Calcio Tor Sapienza nella stagione 2019/2020. Il centrocampista classe 1998, dopo un anno in prestito al Ladispoli (28 presenze), torna nella società che lo ha lanciato, quattro anni fa, appena sedicenne nel campionato di Eccellenza. 


Grunuovo S. Cosma e Damiano: C′è l′accordo con Diego Grassi, che guiderà la formazione anche per la prossima stagione.

Insieme Ausonia: Dall′Itri potrebbe approdare anche il centrale difensivo Gregorio Altobelli. Niente ancora di ufficiale, ma ormai sembra cosa fatta.. 

Monte San Biagio: trovato il nuovo direttore sportivo, si tratta di Franco Beda.
 
 
Mercoledì 12 Giugno 2019

Insieme Ausonia: Fatta per l′ex capitano dell′Itri Stefano Rossini. 

Formia - Ausonia: Finita l′avventura con il Monte San Biagio, si è riaperta la ′caccia′ all′esterno offensivo campano. Sulle sue tracce il Formia (che già nello scorso dicembre era stato vicinissimo ad assicurarsi le prestazioni sportive dell′ormai ex biancoverde), Ausonia e anche un altro paio di formazioni militanti in Promozione. Riguardo all′Ausonia, Caiazzo non ha negato l′ipotesi di un suo ritorno, dopo le 2 stagioni positive in maglia biancazzurra coronate con tanto di 53 reti. L′unica cosa certa, come lui stesso ha tenuto a precisare, è che non mancano le offerte e che si sta valutando quale sia il progetto più interessante. Sarà caccia vera per Caiazzo: uno che non riesce proprio a togliersi il vizio del gol (16 a Sesto Campano, 8 a Monte San Biagio e tanti altri ancora)... 

Tor Sapienza: La stagione 2019/2020 del Tor Sapienza non potrà prescindere dalla presenza, dalla bravura e dalla maturazione dei giovani calciatori. La promozione in Serie D conquistata lo scorso 5 Maggio porrà il Tor Sapienza a confronto con un campionato di livello superiore, nel quale far giocare i giovani – oltre a un obbligo – è un valore aggiunto. Il regolamento del campionato imporrà infatti una disciplina più stringente sui giovani: nel prossimo campionato, la regola degli Under obbligherà le squadre di Serie D a far giocare un classe 1999, due classe 2000 ed un classe 2001 (per un totale di quattro giovani calciatori obbligatori). I giocatori potranno essere sostituiti soltanto da pari età (o di anno più basso): giocoforza, la presenza dei giovani sarà importantissima nella prossima rosa del Tor Sapienza. Il Tor Sapienza arriva a questa sfida con un nutrito pacchetto under tutto homemade. Da sempre seguace della filosofia dei giovani, il Tor Sapienza potrà contare su tanti ragazzi cresciuti nel nostro settore giovanile pronti a misurarsi anche in Serie D.
I giovani di lega della prossima stagione saranno i seguenti:
Francesco Mattia: portiere classe 2000, una presenza nello scorso campionato di Eccellenza, al terzo anno in gialloverde.
Alessandro De Nicola: esterno difensivo classe 2000, 20 presenze nella scorsa stagione prima di infortunarsi al menisco. Pienamente ristabilito, è al quarto anno al Tor Sapienza.
Gianmarco Marini: terzino sinistro classe 2001, 22 presenze nella scorsa stagione, con il Tor Sapienza da tre anni.
Andrea Marra: centrocampista classe 1999, 20 presenze nell’ultima stagione. Campione regionale Allievi con la Romulea nel 2016, acquistato dalla Sambenedettese nella scorsa stagione.
Simone Toracchio: fantasista nato nel 2000, 23 presenze con due reti nella parte finale del 2019, alla terza stagione al Tor Sapienza.
Damiano Montesi: trequartista classe 2001, alla quarta stagione in gialloverde, schierato già una decina di volte in prima squadra da Anselmi.
Emanuele Di Giovanni: attaccante nato nel 2000, al Tor Sapienza da cinque stagioni, 31 partite con 3 reti nella precedente stagione in Eccellenza.
Saliranno inoltre dalla Juniores il difensore Federico Sallusti (2000), i centrocampisti classe 2000 Alessandro Valentini, Davide Procaccianti, Simone Spatara e Francesco Marzulli.
La dirigenza, con il DG Volpe e il DS Cianci in prima linea, è al lavoro per puntellare questo pacchetto di giovani di lega sia con qualche 2002 del gruppo Juniores Nazionale, sia con qualche acquisto in entrata.

Mistral Città di Gaeta: Il sodalizio gaetano continua a sondare il mercato in cerca di profili graditi a mister Francesco Gesmundo. E come nel caso di Onorato, confermato a Itri, il tecnico del team gaetano sembrerebbe interessato a giocatori che conosce bene e dal rendimento garantito, in questo caso si tratterebbe del centrocampista classe 92’ Federico De Santis, che Gesmundo ha allenato nel Latina Scalo Sermoneta e che nella scorsa stagione ha militato nel Pomezia. Per ora c′è differenza tra domanda e offerta ma la distanza non sembra incolmabile. 

Montespaccato Savoia:  È Flavio Maria Colasanti il primo talento individuato dal Montespaccato Savoia per  la Stagione 2019/2020, giovane attaccante classe 1993.
 
Itri: potrebbe salutare anche Altobelli, quale valuterà le eventuali proposte. Potrebbe seguire Rossini ad Ausonia?
 
UniPomezia: si separano le strade con l′attaccante Delgado, pronto per nuove esperienze.
 

Martedì 11 giugno 2019

La Pro Calcio Tor Sapienza comunica che sono stati rinnovati gli accordi per la stagione 2019-2020 con i seguenti calciatori: il portiere Alessio De Angelis (1985), i difensori Luca D’Astolfo ed Edoardo Santori (entrambi 1992), il centrocampista Simone Minelli (1985), l’esterno offensivo Francesco Panella (1995) e il fantasista Claudio Della Penna (1989).

La società esprime grandissima soddisfazione per gli accordi raggiunti con i calciatori, grandissimi protagonisti della meravigliosa cavalcata che ha portato il quartiere di Tor Sapienza in Serie D dopo 36 anni dall’ultima apparizione, nonché uomini dalle doti etiche ed umane eccellenti.

Ferentino: Come vi avevamo anticipato, prosegue l′accordo con Francesco Pippnburg. 

Pro Calcio Tor Sapienza: Work in progress per la serie D, la società comunica quest′oggi di aver risolto l′accordo con nove calciatori della prima squadra. I seguenti giocatori non faranno più parte della rosa nella prossima stagione: Marco Stramenga (1999, terzino) 32 presenze, di cui 28 da titolare, nella stagione 2018/2019; Giuseppe D’Ignazio (1998, difensore centrale) 12 presenze, di cui 7 da titolare, nella stagione 2018/2019; Daniele Graziani (1992, centrocampista) 25 presenze, di cui 17 da titolare, nella stagione 2018/2019; Riccardo Nargiso Galasso (1998 centrocampista) 7 presenze, di cui 2 da titolare, nella stagione 2018/2019 con un gol; Giordano Mancini (1999 attaccante) 22 presenze, di cui 10 da titolare, nella stagione 2018/2019 con un gol; Domiziano Sarmiento (1999 attaccante) 30 partite, di cui 17 da titolare, nella stagione 2018/2019; Emanuele Ruggiero (1997, esterno jolly) 23 partite, di cui 16 da titolare, nella stagione 2018/2019 con due gol; Gianluca Maione (1997 esterno d’attacco) 19 presenze, di cui 6 da titolare, nella stagione 2018/2019; Jacopo Camilli (1986, attaccante) 18 presenze tutte da titolare con 6 gol nella stagione 2018/2019.

Fiumicino Calcio 1926:  Il presidente Munaretti, saluta mister Ceccarelli con queste parole: "Spero con tutto il cuore che sia un arrivederci, per incontrarci con altre avventure ed altre squadre. Grazie mister".


Lunedì 10 Giugno 2019

Itri Calcio: Saluta il capitano Stefano Rossini, segue il suo commento. "4 anni non si dimenticano, 4 anni di passione, gioie, vittorie e sconfitte.Mai scelta è stata per me più sofferta e dolorosa. Sono convinto però che questa mia decisione possa per entrambi fungere da stimolo per migliorare e per crescere ulteriormente. Grazie di tutti i momenti vissuti, meritate il meglio!" La sua destinazione potrebbe essere Ausonia, come vi abbiamo anticipato nei giorni scorsi. 

Anzio: L′Anzio Calcio 1924 comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra per la stagione 2019/20 al signor Mario Guida. Storico capitano fin dai tempi dell’Anziolavinio, in carriera ha indossato la maglia del club neroniano per 504 volte, realizzando 62 gol e conquistando quattro promozioni, una in Eccellenza e tre in Serie D. L’ultima nel campionato 2015/16, durante il quale ha contestualmente iniziato la carriera dirigenziale all’interno della società, ricoprendo il ruolo di Responsabile del Settore Giovanile e della Scuola Calcio. Dopo il ritiro ha partecipato con successo al corso per Allenatore di Base – Uefa B e, in panchina, ha centrato la vittoria del campionato Giovanissimi Fascia B Provinciali nella passata stagione, chiudendo al secondo posto il girone provinciale di Roma con l’Under 15 in quella appena conclusa. Oltre alla prima squadra, Mario Guida rimarrà titolare anche della panchina dell’Under 14.

Arce: Si pensa al sostituto di Stefano Campolo. Gerli, che vorrebbe tornare in Eccellenza, potrebbe essere il profilo giusto? 

Ferentino: Confermato il tecnico Francesco Pippnburg.

Morolo: Probabile la separazione con il tecnico Mirko Granieri, dopo la bella salvezza nella stagione appena conclusa. 

Hermada: Cambio della guardia all′interno della società rossoblu. Dopo la divisione con Marchiori, la carica da ds sarà assunta da Daniele Sacchetti. 

Alatri: Scelto il sostituto di Marco Frioni. Si tratta di Salvatore Di Marsilio, alla sua prima esperienza nel campionato di Promozione dopo aver allenato con successo in diversi settori giovanili. 

Mistral Gaeta: Simone Bruni, tornato in Colombia, per il prossimo anno valuterà nuove offerte visto lo scarso impiego nella seconda parte di campionato con la casacca biancorossa.

 

Domenica 9 Giugno 2019

Mistral Gaeta: Vicino alla separazione dal club gialloblu l′esterno offensivo Raffaele Cerasuolo. 

Arce: In seguito all’approdo di Mister Stefano Campolo alla Vis ARTENA (Serie D), ci tenevamo ad esprimere il nostro pensiero in merito:"Le separazioni non sono mai belle, ma in questo caso sono sintomo di soddisfazione, di scelte ben fatte e di lavoro programmato. Caro Stefano ci mancherai, ci mancherà la tua umiltà, la tua disponibilità ma sopratutto la tua fame di calcio. Palcoscenici più importanti ti aspettano, ARCE e l’US ARCE 1932 faranno il tifo per te...arrivederci mister !! "

Monte San Biagio: Il difensore Leonardo Panella saluta il Monte San Biagio. Patron Maddaluna:′′Un sussulto, un attimo di panico e nostalgia e ho rivisto  il film di questi 5 anni insieme a te nel calcio monticellano.Posso dire uno dei giocatori più amati da tutti,tifosi società e staff e poi le tue parole di ieri:Presidente l′anno prossimo non posso più giocare, il lavoro mi prende troppo e senza un allenamento fatto bene rischio brutte figure e metto in difficoltà i miei compagni di gioco Grazie presidente ma finisco qui !!Personalmente non finirò mai di ringraziarti per come hai voluto bene alla società,per come ti ponevi con me al momento di pattuire il tuo rimborso e per come il tuo tempo lo hai regalato in questi 5 anni alla società e tifosi.Mi hai sempre detto presidente fai tu io ci sono !!!!Grande giocatore, uno dei più forti difensori  della categoria,un ragazzo di cuore e generoso come nessun altro!! Grazie e  ancora grazie Leo, idolo dei tifosi e guerriero dell′area di gioco, sentiremo la tua mancanza ma non ti dimenticheremo mai!!!Onore a te Leonardo Panella′′.

Vis Artena: Adesso è ufficiale. Stefano Campolo saluta l′Arce per accomodarsi sulla panchina rossoverde. 

Vis Artena: Come riporta Gazzetta Regionale, nelle ultime ore si è fatto sentire forte e chiaro l′interessamento nei confronti del tecnico dell′Arce Stefano Campolo. Potrebbe essere lui l′uomo ideale per la panchina (malgrado qualche settimana fa fosse stato confermato alla guida dei gialloblu), dopo il primo tentativo fallito con Flavio Catanzani?

Itri: Restano in biancazzurro anche il centrale difensivo Matteo Campobasso e il portiere classe 2000 Carmine Frola. Dopo le conferme, si attendono anche dei colpi in entrata. E, nello specifico, 2 calciatori classe 2001 provenienti da un settore giovanile di spessore, come ha tenuto a comunicare l′Itri. 

 

Sabato 8 Giugno 2019

Anzio: Torna in scena il ds ex Virtus Nettuno Guido Zenga. Affidato a lui l′incarico di costruire la formazione che parteciperà al prossimo campionato di Eccellenza. 

Itri: Giornata di rinnovi anche per la formazione di Marco Ghirotto. Accordo raggiunto con gli attaccanti Di Roberto e Onorato, con il centrocampista Mauro Bosco e con il terzino sinistro Simone Bagnara. 

Insieme Ausonia: 4 confermati. Si parla di Giustini Monaco di Monaco, Zonfrilli e Palumbo. 

Arce: Manita di conferme. Dopo Pintori, restano in gialloblu anche Persechini, Coló, Mouton e Courrier. 

 

Venerdì 7 Giugno 2019

Itri Calcio: Il capitano Stefano Rossini e l′esterno d′attacco Edoardo Onorato hanno ricevuto le attenzioni di due future avversarie nel campionato di Eccellenza. Sul faro del centrocampo biancazzurro è piombato l′Insieme Ausonia, mentre sull′ex Latina Scalo Sermoneta sembra aver puntato gli occhi un suo ex allenatore: Francesco Gesmundo (della Mistral Gaeta). 

Il Pro Formia conferma mister Alessandro Auricchio e buona parte della rosa in vista del prossimo campionato da neopromossa in 1^ Categoria. Annunciata anche un accordo di collaborazione con la società Cassio Club, sicuramente utile in chiave giovani in età di lega. 

Arce: Rinnovato l′accordo con Andrea Pintori: attaccante classe ′80 che la settimana scorsa ha vinto la scarpa d′oro di Sportgaetano. 

Alatri: Dopo 19 anni, si interrompe il capitolo tra la società verderosa e Alessandro Galuppi. Secondo saluto consecutivo per l′Alatri, dopo quello di Marco Frioni. 

 

Giovedì 6 Giugno 2019

Vis SezzeFlavio Catanzani dichiara:′′in merito alle notizie apparse in queste ultime ore, ci tengo a ringraziare particolarmente il presidente della Vis Artena, Roberto Matrigiani. Sono davvero lusingato dalla chiamata di squadra di Serie D come la Vis Artena, che tra l’altro è reduce da una grande campionato, con un grande allenatore come Francesco Punzi, ma per adesso il mio futuro è con la Vis Sezze, nel segno della continuità dopo la cavalcata vincente della scorsa stagione. La proprietà della Vis Sezze, così come i tanti tifosi che ci hanno seguito nell’ultimo campionato di Promozione, mi hanno sempre dimostrato grande affetto e stima. Sono sicuro che continueremo questo progetto vincente a Sezze, dove la società si sta strutturando sempre di più, per essere pronta ad un campionato importante e difficile come l’Eccellenza. Una categoria ritrovata dopo oltre 20 anni, e che vogliamo a tutti i costi mantenere, togliendoci anche qualche soddisfazione. Per quanto riguarda la Vis Artena, non posso che augurare al presidente e alla società un grande futuro, pieno di soddisfazioni, con l’allenatore che sceglieranno′′. 

Podgora Calcio: il direttore sportivo Roberto Iorio ha annunciato il tecnico per la stagione 2019 - 2020, il nuovo mister è Stefano Galassi (ex Bassiano).

Nuovo Cos Latina: Dal tecnico Gianluca Campo riceviamo e pubblichiamo. "Per quanto mi riguarda non c′erano più i presupposti per continuare il rapporto di collaborazione con la società del Cos Latina. E′ stata un′annata importante con il raggiungimento dell′obiettivo. Abbiamo messo nelle nostre caselle dei numeri importanti per un gruppo costruito da zero. Un gruppo fatto di uomini veri, dal grande cuore, sono sempre usciti a testa alta, soprattutto nelle difficoltà che arrivano durante la stagione. Ringrazio lo staff, Armando Salone e Stefano Greco. Due professionisti veri. Ringrazio la società per l′opportunità che mi ha dato, gli auguro un futuro ricco di soddisfazioni. Ribadisco che è stata una mia decisione  e che comunque c′è massima stima nei confronti del presidente, del vice presidente e tesoriere della società. Un grande in bocca al lupo alla società, e ai ragazzi che hanno fatto parte di questo gruppo′′.

Alatri: L’Alatri Calcio comunica che il signor Marco Frioni non sarà l’allenatore della Prima squadra per la prossima stagione. Impegni di lavoro non gli consentono di proseguire il rapporto. In questi due anni il suo lavoro, le sue capacità umane, le sue conoscenze calcistiche sono  state fondamentali per raggiungere gli obiettivi prefissati, lavorando  in un contesto veramente difficile per alcuni periodi. A lui vanno i ringraziamenti della società e di tutto il popolo verderosa.

Atletico Itri: Cambio della guardia. Dopo due stagioni all′Itri, Giuseppe De Santis è sempre più vicino al ritorno nella società da cui tutto era cominciato 3 anni fa, con l′incarico, probabilmente, di direttore sportivo. L′operazione è quasi conclusa, praticamente si attende soltanto l′ufficialità. 

Vis Artena: Pressing sul tecnico della Vis Sezze Flavio Catanzani, scelto per diventare il successore di Punzi. 

Mercoledì 5 Giugno 2019

Cavese e Lodigiani: Ormai pronti per la fusione tra le due società, che porterà alla nascita dell′Atletico Lodigiani, il cui stadio di casa sarà lo storico Francesca Gianni di S. Basilio. Una panchina per due contendenti: Paolo Mazza e Marco Di Rocco. 

Mistral Città di Gaeta: saluta il numero 1 Daniele Cenerelli, trasferitosi per motivi di lavoro ed al quale facciamo un grosso in bocca al lupo.

Team Nuova Florida: vicino l′accordo con Antonio Ferrara, attaccante classe ’97 del Flaminia – ed ex Arzachena.

MonterosiDopo due anni David D’Antoni riabbraccia il Monterosi FcDue stagioni di esperienza e formazione alla Primavera del Frosinone ma ora il tecnico capranichese è pronto a riabbracciare il club col quale ha conquistato la Serie D e sfiorato la Serie C per appena un punto.

Anagni: "Il Citta di Anagni Calcio comunica di aver concluso di comune accordo, il rapporto con il mister della prima squadra Sig. Antonio Pecoraro".

Atletico TorrenovaMarco Russo è il nuovo tecnico. Reduce da due stagioni più che positive alla guida della prima squadra del Giardinetti, Russo raccoglierà l’eredità di Fabrizio Antonini, ultimo dei tre allenatori che si sono succeduti sulla panchina dei casilini nel corso del campionato appena concluso.

Mistral Città di Gaeta: sembra esserci forte interesse per il portiere classe 2000 Carmine Frola dell′Itri mentre Simone Ciotola attende le dovute proposte per rimettersi in gioco.


Lunedì 3 Giugno 2019


ALATRI: Non sarà ancora mr. Frioni l′allenatore per la prossima stagione, spunta il nome di Salvatore Di Marsilio. Novità nello staff con l′ingresso di Antonio Fontana, ex giocatore tra le altre e dirigente di Morolo e Pro Roma.

CASAL BARRIERA: nuovo staff introducendo il settore giovanile per far crescere le nuove leve e inserirle nella prima squadra. Sono state prese decisioni importanti e sono state gettate le basi per la stagione 2019-2020. Confermato il Direttore Generale Fabrizio Fraschetti mentre è stato scelto come nuovo Allenatore Alessandro Damiani che ha fatto molto bene con il Pro Roma conquistando la promozione in Eccellenza e Massimiliano Melis il Direttore Sportivo con il supporto di Massimo Pizzuti.

ANITRELLA: Dopo i saluti con mr. Bottoni, accasatosi al MSG Campano al posto di Gerli, ore decisive per il passaggio di mr. Claudio Nanni (ex Real Cassino e Semprevisa) sulla panchina neroverde.

MISTRAL CITTA′ DI GAETA: In via consensuale s′interrompe il rapporto con il preparatore dei portieri Tony Gatta, a seguito della mancata intesa tra le parti per la prossima stagione.


Domenica 2 Giugno 2019

INSIEME AUSONIA: Trovato subito il sostituto di mr. Gioia. A sedersi sulla panchina dell′Ausonia sarà mr. Sasà Amato, campano ed ex Formia tra le altre. 

OTTAVIA: Sinterrompe il rapporto con Mr. Porcelli, il quale potrebbe accasarsi tra Audace e Ronciglione United. 

INSIEME AUSONIA: Mr. Roberto Gioia non sarà l′allenatore per la prossima stagione. Minieri al suo posto? 

ARENA CICERONE FUTSAL: Giampiero De Clemente è il nuovo direttore sportivo del team di patron Macone

ANAGNI: rimane bomber Cardinali 

ARCE: Mr. Campolo confermato sulla panchina dopo l′ottimo terzo posto raggiunto nel campionato d′Eccellenza.

MSG CAMPANO: Si dividono le strade con mr. Gerli, il quale dichiara di voler tornare in Eccellenza. Primi campanelli per quanto riguarda le squadre romane! Al suo posto arriva mr. Bottoni dall′Anitrella,un ritorno in casa gialloblu, quale dichiara:"Sarà una vera rivoluzione, con poche conferme rispetto allo scorso anno e con  qualche arrivo insieme a me da Anitrella; puntiamo a formare un gruppo di calciatori del territorio, con l′obiettivo di fare un buon campionato e di collocarci alle spalle di quelle che saranno le favorite. La società ci ha chiesto di rispettare un determinato budget ed inevitabilmente ciò comporterà un consistente rinnovamento del parco giocatori. In tal senso mi sto muovendo insieme al diesse Terra per costruire una buona squadra, dando anche una forte impronta "locale”. L’obiettivo sarà quello di disputare un campionato tranquillo, a ridosso delle migliori squadre del raggruppamento e lasciamo i favori del pronostico ad altre piazze e ad altre squadre"

ITRI: Confermato mr. Ghirotto, dopo l′esaltante campionato concluso con una serie di successi davvero importanti

MISTRAL CITTA′ DI GAETA: Confermato mr. Francesco Gesmundo, a giorni si comincia a lavorare sulla rosa 2019/2020 viste alcune partenze. 


  Positiva trasferta per i nuotatori della Serapo Sport Gaeta e Aniene nello stadio del nuoto di Caserta, nel quarto Grand Prix “ Città di Napoli “.

Primo Piano

Meeting nazionale di nuoto impreziosito dalla presenza di numerosi campioni italiani, europei e della medagliata olimpica Federica Pellegrini, la grande attrazione della due giornate di gara, insieme al vice campione del

  Finali Regionali CSI: Gli under 12 di mr. Antonio Colozzo trionfano! Risultati più che soddisfacenti per tutti i gruppi della Don Bosco Gaeta...

Primo Piano

Domenica 19 maggio 2019, presso l′impianto sportivo Cisco Collatino (Via dei Gordiani 193 - Roma), si sono svolte le finali regionali di Sport&Go, il progetto di polisportività del CSI dedicato alle categorie under 10 e

SPOTGAETANO

pescheria cucina e gusto



Lo spot si chiuderà tra 6 secondi - Vai all'articolo
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy