Primo Sorriso per un Formia da cardiopalma! Il dg Lentini: “La nostra è una squadra giovane, buona la prima”
Mercoledì la sfida di Coppa con il Pontinia di Cencia che...


Vincere alla prima giornata fa sempre piacere, anche quando c’è sofferenza e tensione sino al termine come avvenuto domenica mattina contro l’Arce. Una gioia, quella dei primi tre punti stagionali, che Luca Lentini, dg del Formia, ha condiviso con tutti nell’immediato post-partita; consapevole del fatto che un passo positivo era quello che serviva per iniziare un nuovo percorso.


Sofferto fino alla fine, ma un successo meritato ed importante.

Direi buona la prima, come è normale in questi casi. Sappiamo di aver fatto una squadra con diversi giovani, di qualità ed anche di prospettiva che hanno dimostrato combattività ed equilibrio anche contro una squadra come l’Arce che ha rafforzato la mia convinzione di compagine di alto livello. Comunque c’è ancora da fare per trovare amalgama e gioco d’insieme, ma se non altro la vittoria ci permette di andare avanti con la fiducia che serve per crescere ed andare avanti.


Una partita non facile per qualche episodio poco favorevole.

Soprattutto il riferimento va al finale di gara, quando sul 4-1 pensavamo ormai di averla in tasca. Ma la cosa che mi è piaciuta maggiormente  è che anche dopo un paio di situazioni sfortunate del nostro portiere, ho visto in tutti la voglia di non mollare; segno che anche a livello di gruppo si stia creando qualcosa di positivo.


Mercato chiuso per il Formia o ci si può attendere qualcos’altro ?

Ripeto, abbiamo messo in piedi un gruppo giovane che merita di lavorare e di crescere e che si presenta al completo, e l’intenzione è quella di preservarlo al meglio, poi a dicembre si faranno delle valutazioni. La cosa certa è che se dovesse venir fuori qualcosa di interessante dagli svincolati, allora potremmo farci un pensiero.


Mercoledì si torna in campo per la Coppa Italia, nuovamente in casa contro il Pontinia.

Un impegno da affrontare con serietà e desiderio di far bene. Certamente ci sarà spazio per alcuni di quelli che non hanno giocato domenica, anche perché in questo momento della stagione è importante fare in modo che tutti abbiano il proprio minutaggio; delle variazioni ci saranno di sicuro, ma giocando tra l’altro in casa la gara sarà senza dubbio affrontata nel modo migliore.


PR



SPOTGAETANO

pescheria cucina e gusto



Lo spot si chiuderà tra 6 secondi - Vai all'articolo
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy