Motociclismo, Coppa Italia: il Misano World Circuit assegna i titoli 2019 e c′è anche orgoglio per la città di Gaeta!


Motociclismo, Coppa Italia: il Misano World Circuit assegna i titoli 2019
L′ultimo round della Coppa Italia Velocità è stato decisivo per l′assegnazione dei titoli. Come sempre un grandissimo spettacolo in pista ha caratterizzato anche le gare di Domenica della Pirelli cup, Dunlop Cup, Trofeo Italiano Amatori e Yamaha R3 Cup.

Motociclismo, Coppa Italia: il Misano World Circuit assegna i titoli 2019
I vincitori del Trofeo Italiano Amatori 2019 sono Scarabelli, che per primo iscrive dunque il proprio nome nell’albo d’oro del Rookies Challenge, autentica novità dell’anno, e poi Alessandro D’Ancona nella 600 Base; Stefano Munerato nella 600 Avanzata; Vincenzo Ostuni nella 600 Pro; Giuseppe Marsella nella 1000 Base; Alessandro De Momi nella 1000 Avanzata e Matteo Bizzotto nella 1000 Pro.

Orgoglio gaetano in pista,dunque, a Misano Adriatico, per l’ultima gara della Coppa Italia -2019 Trofeo Italiano Amatori 1000 Base, proprio grazie al 41enne di Gaeta e finanziere di mare, Giuseppe Marsella.  Il quale aveva compiuto solo qualche apparizione in pista alcuni anni fa nel Trofeo Interforze poi aveva completamente smesso l’attività, è tornato nel 2019, nel Trofeo Italiano Amatori. Oltre ad essere risultata la categoria più affollata, la 1000 Base è giunta all’epilogo con addirittura cinque piloti matematicamente in condizione di aspirare al titolo, dimostrando di essere dunque anche molto equilibrata.

Un concentrato di emozioni, con Peppe Marsella che vince il Campionato davanti al suo principale rivale Santo Isgrò. Un campionato bilanciatissimo deciso all’ultima gara a Misano che ha visto Giuseppe Marsella conquistare il secondo gradino del podio in Gara 2 dopo una gara in rimonta. Giuseppe, moralmente provato da una Gara 1 sottotono (settimo), è salito in sella alla sua Ducati V4 con il solo obiettivo di vincere il campionato e così è stato.

Durante la gara, al settimo giro l’obiettivo era raggiunto, ma la grinta del campione lo ha portato ad agguantare il secondo posto, un secondo posto che sa di vittoria e che ha permesso di festeggiare il campionato insieme a tutto il VLX51 Racing Team ai piedi del podio.

Nell′ultimo giro Marsella fa anche segnare il suo miglior tempo in gara, 1’45’’200, sinonimo di una determinazione senza precedenti.

E mentre si pensa già al nuovo anno, il motociclista si gode i festeggiamenti, ringraziando l’intero VLX51 Racing Team.

Per sportgaetano,Antonio D′Ovidio.



"

Potrebbe interessarti: https://www.riminitoday.it/sport/motociclismo-coppa-italia-il-misano-world-circuit-assegna-i-titoli-2019.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/RiminiToday/109419352490262

SPOTGAETANO

pescheria cucina e gusto



Lo spot si chiuderà tra 6 secondi - Vai all'articolo
Nuovo SportGaetano
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy