Eccellenza: a Gaeta arriva il Sezze per un "test verità". I biancorossi vogliono tornare a vincere, i rossoblù mantenere l′imbattibilità...
Mr. Gesmundo:"contro la Vis Sezze perchè sarà un′altra partita difficilissima. Stiamo disputando un campionato livellato verso l′altro con tante squadre attrezzate per far bene"


5^ Giornata del campionato d′eccellenza laziale e la sfida tra Gaeta e Vis Sezze ha già il sapore di un "test della verità" per capire le potenzialità reali delle due compagini neo promosse e comprendere dove possono stazionare entrambe.

Da una parte il Gaeta di mr. Gesmundo a quota 6 punti in 4 partite e che arriva da due sconfitte di fila rispettivamente contro Atletico Lodigiani ed Insieme Ausonia, senza siglare reti ma subendone 4 in 180′ e quindi con la voglia di riscatto e soprattutto di tornare a vincere e riconquistare i tifosi delusi dalle ultime due prestazioni.

Dall′altra parte del rettangolo di gioco la Vis Sezze di mr. Catanzani, anch′essa neopromossa ma quale staziona al secondo posto della classifica a +2 sui gaetani. Inoltre i setini sono ancora imbattuti poichè hanno totalizzato 4 risultati utili di fila grazie a 2 pareggi e 2 vittorie e si presentano al Riciniello dopo il 2-2 casalingo contro l′ostico Paliano di mr. Russo.

Una formazione setina della quale temere le grandi capacità di "remuntada": all′esordio stagionale con il Palestrina, gli uomini di Catanzani si trovavano in svantaggio per 2-0 ed hanno conquistato il primo pareggio grazie al 2-2 finale, con il Campus Eur è arrivata la prima vittoria grazie alla remuntada dallo 0-2 al 3-2 al triplice fischio, poi la gara pazza con il Morolo visto il doppio vantaggio di 2-0, poi il 2-2 del Morolo ed infine la rete al 93esimo per la seconda vittoria in campionato ed infine Domenica scorsa con il Paliano lo stesso copione della gara d′esordio dallo 0-2 del Paliano al 2-2 finale.

Mr. Francesco Gesmundo:"Siamo partiti per fare un buon campionato, l′obiettivo è quello di salvarsi il prima possibile e cercare di toglierci soddisfazioni. Abbiamo fatto due vittorie e poi due sconfitte contro due ottime squadre come Atletico Lodigiani ed Insieme Ausonia. Ora pensiamo a far bene Domenica contro la Vis Sezze perchè sarà un′altra partita difficilissima. Stiamo disputando un campionato livellato verso l′altro con tante squadre attrezzate per far bene e noi vogliamo dire la nostre".

Fischio d′inizio previsto alle ore 11:00 di Domenica 6 Ottobre e direzione di gara affidata al sig. Filippo Balducci della sezione di Empoli, coadiuvato dai sig. Ivano Martelluzzi di Frosinone ed Andrea Verolino di Ciampino. 

Per sporgaetano,Antonio D′Ovidio.

  Lnd, parla il presidente Sibilia: "il calcio deve restare unito. Un euro investito nello sport viene restituito 300 volte sul piano della sanità”.

Primo Piano

Per avere un futuro dopo il Coronavirus, il calcio deve "restare unito”, perseguire "l’interesse collettivo”. E’ l’appello del presidente della LND Cosimo Sibilia in

SPOTGAETANO

pescheria cucina e gusto



Lo spot si chiuderà tra 6 secondi - Vai all'articolo
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy