Coppa Italia Promozione: La CPC trionfa contro il Paliano e vola in Eccellenza!


La Compagnia Portuale Civitavecchia di mr. Paolo Caputo, al termine di una gara palpitante e ben giocata soprattutto nella prima mezz′ora del primo tempo,  vince,convince e scrive il 3 – 1 sul referto della Finale di Coppa Italia di Promozione contro il Città di Paliano, approdando così di diritto nel campionato di Eccellenza.

Gli uomini cari  a patron Presutti, trovano dopo appena 13′ di gioco la rete di Spanò, poi è monologo Civitavecchia con Tabarini e company a pressare soprattutto sulla fascia di destra e creare non pochi grattacapi dalle parti di un sempre attento Fortunati tra i pali.

Negli ultimi 15′ di gioco però, il Paliano ha una reazione d′orgoglio con i soliti Fazi, Ronci e Matozzo e proprio quest′ultimo realizza il pareggio quasi allo scadere della prima frazione con un sinistro portentoso sul secondo palo protetto da Pancotto, il quale non può davvero nulla vista la precisione chirurgica del numero 10 biancorosso. 

Dopo 10 minuti del secondo tempo, Ruggiero riporta in vantaggio i suoi ed il Città di Paliano, dopo essere rimasto in 10 uomini per l’espulsione di Pizzuti per fallo da ultimo uomo, non riesce più a reagire e così dopo aver sfiorato il 2-2 con Silvi, ci pensa lo scatenatissimo ed imprendibile Tabarini (tra i migliori dei suoi e vera spina nel fianco) a mettere al segno il più tranquillo 3 – 1.

Sul finale Manni si divora un goal già fatto ma ormai è tardi per recuperare e la Compagnia Portuale può cominciare la festa fino ad alzare la Coppa Italia e festeggiare così il ritorno in Eccellenza, ovvero il massimo campionato regionale.


Compagnia Portuale Civitavecchia - Città di Paliano 3-1 (p.t. 1-1)

Marcatori: 13′ pt Spanò, 45′ pt Matozzo, 10′ st Ruggero, 26′ st Tabarini

Note: 17′ st espulso Pizzuti (Paliano)


Per sportgaetano,Antonio D′Ovidio.

Serapo sport

  Gaeta - Paliano, accade di tutto e di più al Riciniello: il ritorno dello striscione "Noi siamo il Gaeta",rigori sbagliati, espulsioni, record di ammonizioni e tanto altro..

Golfo e provincia

Gara dai due volti, quella dell′esordio casalingo dell′ASD Gaeta 2010 di mr. Gesmundo che davanti al folto pubblico accorso al Riciniello vince nella ripresa, dopo un rigore fallito, due espulsioni del Paliano e grazie ad un penalty ed

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy