Asd Gaeta 2010, parla capitan Vitale:"Credo che la stagione sia impossibile da riprendere. Sarà difficile prendere decisioni ma sarebbe giusto mantenere la.."
Il capitano biancorosso parla anche del suo futuro calcistico.


E’ il capitano e bandiera dell′ASD Gaeta 2010, formazione che prima dello stop forzato a causa dell′emergenza corona virus, stazionava al secondo posto della classifica dell′avvincente girone B d′eccellenza laziale.

Parliamo ovviamente di Gennaro Vitale, il quale dice la sua sulla stagione dei biancorossi:"Un campionato davvero molto positivo e oltre le più rosee previsioni. La società era molto contenta del lavoro del gruppo e dello staff tecnico: una squadra composta da giocatori di spessore e soprattutto da uomini importanti, peccato non aver potuto lottare fino alla fine per le prime posizioni".
 
Vitale è pessimista sulla ripresa dei campionati dilettanti, come dichiarato ai colleghi del Messaggero: "Credo sia impossibile riuscire a finire, vista la situazione in Italia. Se non dovessimo riuscire a terminare, credo sarebbe giusto dare valore alle classifiche attuali, considerando che gran parte della stagione era stata giocata. Penso all’Ausonia che ha dimostrato di meritare a lungo la prima piazza, ma è chiaro che prendere delle decisioni non sarà semplice".
 
Infine il numero 4 biancorosso sembra davvero sicuro sul suo futuro: "Il prossimo anno continuerò sicuramente a giocare. Mi sento bene e penso ancora di riuscire a dare il mio contributo. Ho un rapporto speciale con questa piazza e gli attuali vertici societari hanno ambizioni importanti». Anche il Gaeta sta portando avanti comunque l’attività fisica nei limiti del possibile: «Lo staff di mister Francesco Gesmundo ci ha dato delle indicazioni, ma è chiaro che ora che non si può uscire nemmeno di casa è diventato tutto più complicato".


Serapo sport
Nuovo SportGaetano
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy