Calciomercato Serie D: Nuovo mister e doppio colpo per la Torres, l′Arzachena si rinforza a centrocampo ed Afragolese,Giugliano e Gladiator non stanno a guardare e...
Tris di innesti per l′Insieme Formia e colpo last minute per il Nola


Pochissime ore al Natale e nel girone G di serie D i regali che le varie formazioni stanno mettendo sotto l′albero sono molteplici, soprattutto in terra sarda e campana in cui le compagini si stanno rinforzando per un 2021 che si auspica quantomeno migliore, almeno sotto l′aspetto calcistico tra nuovi protocolli e maggiori sicurezze.

Doppio colpo in casa Torres, quale vede anche il cambio di guida tecnica con Graziani che subenta all′esonerato Gardini.  Il tecnico carrarese, già visto in Sardegna sulla panchina del Lanusei proprio prima dell’arrivo di Gardini, ha preso in mano la squadra dirigendo il primo allenamento oggi alla vigilia della partita con il Nola di domani (ore 14:30). Graziani vanta oltre 800 panchine in carriera guidando, tra le tante squadre, Mantova (2010), Poggibonsi (2013), Lanusei (2017) e in ultimo, Avellino, squadra con cui conclude il rapporto durante la stagione 2018/2019 che ha portato i campani alla promozione in Lega Pro.

Da diverse settimane Cherif Doumbouya si era unito al gruppo rossoblu ed ora è arrivata la firma per il portiere senegalese, classe 2002, che si affiancherà a Drago e Carta per questa stagione sportiva come terzo portiere nella rosa della Torres. Nato a Dakar, 197 centimetri, Doumbouya è giocatore dotato di grandi doti atletiche, esplosività e reattività tra i pali.

Mentre per il centrocampo c′è il centrocampista Nicolas La Vigna, già da qualche settimana aggregato al gruppo e subito disponibile per la gara di oggi contro il Nola valida per la 9^ giornata di serie D. Nato a Milano il 19 giugno 1997, per 12 anni ha militato nelle formazioni giovanili dell’Atalanta, e vanta già quattro stagioni in Serie C. Ha esordito tra i professionisti con il Piacenza (7 presenze nella stagione 2016/2017), poi con il Pro Piacenza sempre in C (34 presenze e 3 reti nel campionato 2017/2018) e nella stagione scorsa al Pontedera (sempre in C, nel girone A, collezionando 31 presenze). Ha iniziato quest’anno nel Picerno con 3 presenze.

Rimanendo in Sardegna, l′Arzachena ha ufficializzato l′arrivo di Emanuele Fini.  Il classe 2000 nasce nel settore giovanile del Sorso, per poi passare alle giovanili del Cagliari, sino alla Primavera. Il centrocampista la scorsa stagione ha indossato la casacca del Latte Dolce con cui ha collezionato 10 presenze.

In casa Gladiator le idee sembrano chiare e mr. Santonastaso ha dichiarato a riguardo del mercato:"Stiamo valutando alcuni profili ma credo che arriverà al massimo solo un elemento. Per il resto, sono soddisfatto dell’organico a nostra disposizione. La nostra volontà e’ quella di trattenere tutti, a meno che non arrivino precise richieste di andar via".

Novità in arrivo all’Afragolese: vicinissime le firme del centrocampista Liccardo e dell’attaccante Caso Naturale mentre il Giugliano prende Puccinelli, mezz’ala ex Formia.

L′Insieme Formia ha ufficializzato ben 3 colpi: Michele Longo attaccante ex Albanova,Simone Del Prete, centrocampista classe 2000 ex Turris e Giugliano tra le altre ed infine Cristian Ioio, difensore classe 1997, in prestito dal Gladiator.

Colpo last minute del Nola: torna Antonio Cardone. Dopo la bella stagione dello scorso anno, il forte e giovane centrocampista torna a Nola per dare quantità e qualità al centrocampo e per correre insieme a noi verso la salvezza.


Per sportgaetano,Antonio D′Ovidio 

Serapo sport
Nuovo SportGaetano
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy