L′Aurora Vodice Sabaudia dopo un anno di purgatorio ritorna in Promozione!
All′interno il commento di mister Stanziale


L’Aurora Vodice Sabaudia, dopo un anno di Purgatorio, torna in Promozione. Con una giornata di anticipo la festa può avere inizio, una stagione straordinaria, un anno incredibile nel quale la società ha gettato le basi per ritornare ad essere protagonista.

Grazie all’ottimo lavoro della dirigenza, ai sacrifici e all’impegno del presidente Claudio Danesin, del ds Antonio Gravagnoli e all’entusiasmo di una città che merita un progetto calcistico serio, questo traguardo potrà dare il via ad un futuro florido e ambizioso.

Le parole di mister Riccardo Stanziale nel post partita rilasciate ai nostri microfoni: "Una gioia immensa, è stato un campionato straordinario ricco di soddisfazioni, abbiamo vinto e convinto tutti. Come prima esperienza non potevo chiedere di meglio, un gruppo di uomini prima di tutto, professionisti seri che hanno creduto nel mio modo di vedere il calcio. Davvero complimenti ai miei ragazzi, hanno sposato il progetto della società con entusiasmo e con una serietà encomiabile. Ringrazio la dirigenza, il presidente Danesin e il direttore Gravagnoli, adesso ci godiamo la festa e poi penseremo al prossimo anno, non vogliamo accontentarci ma puntiamo a fare sempre meglio”.

L′attaccante Ivan Sampaolo: "E’ stata una bella cavalcata, abbiamo sempre creduto alla promozione meritando questo successo. Siamo ragazzi che hanno fame di vittorie e ambizioni. Adesso ci riposiamo e ricarichiamo le batterie, poi penseremo alla prossima stagione che, conoscendo il progetto, sarà sicuramente emozionante e impegnativa. Sono in corsa per il titolo di capocannoniere, premio al quale non ho mai pensato in modo concreto, adesso che siamo più tranquilli e con la promozione in tasca proverò nell’ultima gara di campionato a mettere la ciliegina sulla torta. Confido nell’aiuto dei miei compagni che cercheranno in tutti i modi di mandarmi in gol, siamo un gruppo fantastico”.

Per sportgaetano,Christian Perrino 
Serapo sport

  Lido Il Pirata Sperlonga: al Città Di Fondi arriva lo Sport Country Club Gaeta. Alessandro Parisi: “Siamo partiti bene, ma la squadra vuole crescere ancora"

Calcio a 5 D

Dopo la convincente vittoria nel derby (0-3 contro il Real Fondi), il Lido il Pirata Sperlonga si prepara ad affrontare un altro match casalingo, contro lo

  Serapo Basket 85, Giovanni La Mura, carico dopo il successo inaspettato contro il Veroli, commenta: “Appena mi hanno proposto di ritornare sono stato felicissimo, perché non potevo trovare posto migliore”.

Basket

Gran bell’inizio per il Serapo Basket 85, grazie alla vittoria per 72-62 portata a casa nella prima di campionato, ai danni di una società importante e gloriosa, come il Veroli, nell′open day di

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy