Vetrina Vigor Gaeta: Ecco tutti i risultati dei giovani vigorini
All′interno i commenti di Andrea Pescatore (Allievi Provinciali), Sergio Di Nardo (Giovanissimi Regionali) e Dylan Costanzo (Giovanissimi Fascia B)


Week-end da imbattute per le formazioni del settore giovanile della Vigor Gaeta che nel fine settimana appena trascorso hanno raccolto tre risultati positivi in altrettanti incontri con Allievi, Giovanissimi Regionali e Fascia B.

Passo decisivo verso la salvezza per i Giovanissimi Regionali di mister Claudio Di Nardo che pareggiano 1 a 1 nello scontro diretto contro l′Anzio 1924 e tengono così a debita distanza proprio il team anziate. Ora nell′ultima gara di campionato contro il Ferentino i vigorini avranno a disposizione due risultati su tre per portare a casa la meritata salvezza che potrebbe arrivare anche in caso di sconfitta se l′Anzio non riuscisse a battere a domicilio il Colleferro.

Tornando al match,la partita la sbloccano i gaetani grazie alla rete di Capitan Sergio Di Nardo ma ci pensa poi Floris per i padroni di casa a ristabilire la parità:"e’ stata una partita dura" - dichiara nel post partita proprio il capitano vigorino Sergio Di Nardo - "soprattutto per le condizioni del terreno di gioco che non ci permetteva di giocare bene la palla. Dopo il goal del vantaggio abbiamo un po’ calato i toni e abbiamo subìto gol ma nonostante il pareggio abbiamo messo l′anima come sempre. Fino alla morte forza Vigor!"


Vittoria netta invece per gli Allievi Provinciali di mister Lino Esposito che sul sintetico dello stadio Antonio Riciniello battono 3 a 0 nel derby del Golfo i cugini del Formia 1905.

Partita senza particolare storia con i vigorini che hanno avuto sempre in mano il pallino del gioco con buoni fraseggi e tante azioni ben congeniate cui hanno fin da subito indirizzato l′andamento del match:"Partita affrontata nel modo giusto" - dichiara nel post partita l′attaccante della Vigor Gaeta Andrea Pescatore, autore di una doppietta - "abbiamo dimostrato ai nostri avversari di saper giocare un buon calcio nonostante le varie assenze,un risultato che non ci porta vantaggi in classifica ma solo moralmente".

Oltre alla doppietta di Pescatore,i gaetani sono andati a segno anche con Gianluca Figliozzi. Risultato che come ricordava l′attaccante vigorino non porta punti visto che il team formiano è fuori classifica. Ora per Gabriel Lauria e compagni l′ultimo impegno stagionale è rappresentato dalla sfida con l′Hermada,domenica prossima in trasferta:"Ci proiettiamo verso la partita ad Hermada che dovremmo vincere sicuramente per mantenere una speranza di salire ai regionali" - conclude Pescatore - .


Pareggio esterno per i Giovanissimi Fascia B di mister Emiliano Cernuto che in quel di Sabaudia impattano 1 a 1 contro il padroni di casa dell′Aurora Vodice.

Non è arrivata la vittoria ma i vigorini confermano nuovamente il loro grande momento di forma ottenendo un altro risultato utile che va ad impreziosire ancor di più il girone di ritorno dei gaetani,un pareggio giunto al termine di una partita equilibrata in cui i vigorini hanno trovato la rete grazie ad Andrea L′Erario, un equilibrio rimarcato nell′aftermatch dal player della Vigor Gaeta Dylan Costanzo:"È stata una partita combattuta come si evince dal risultato,anche se non è stata una vittoria questa partita ci ha unito ancor di più,man mano che passa il tempo stiamo migliorando sempre di più rispetto alle prime partite".

Un campionato che ormai sta volgendo al termine per i giovani gaetani,ma che sicuramente rimarrà impresso nelle menti di tutti loro anche e soprattutto grazie alla guida di mister Emiliano Cernuto a cui Costanzo rivolge i suoi ringraziamenti:"grazie al nostro mister che pur essendo severo ci ha insegnato ad essere un gruppo unito anche nei momenti di difficoltà" - conclude il giovane vigorino - .

Per Sportgaetano, Nicholas Gataleta
Serapo sport

  Lido Il Pirata Sperlonga: al Città Di Fondi arriva lo Sport Country Club Gaeta. Alessandro Parisi: “Siamo partiti bene, ma la squadra vuole crescere ancora"

Calcio a 5 D

Dopo la convincente vittoria nel derby (0-3 contro il Real Fondi), il Lido il Pirata Sperlonga si prepara ad affrontare un altro match casalingo, contro lo

  Serapo Basket 85, Giovanni La Mura, carico dopo il successo inaspettato contro il Veroli, commenta: “Appena mi hanno proposto di ritornare sono stato felicissimo, perché non potevo trovare posto migliore”.

Basket

Gran bell’inizio per il Serapo Basket 85, grazie alla vittoria per 72-62 portata a casa nella prima di campionato, ai danni di una società importante e gloriosa, come il Veroli, nell′open day di

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy