Crisi Polisportiva Gaeta, il punto di vista di Luigi Ridolfi


Crisi Polisportiva Gaeta, il punto di vista di Luigi Ridolfi, delegato allo sport del Comune di Gaeta. Vi riportiamo fedelmente un estratto di quanto pubblicato in giornata dal quotidiano Latina Oggi circa la situazione del club biancorosso con la riflessione fatta ad alta voce al giornalista Paolo Russo dallo stesso Luigi Ridolfi (nella foto).

Nel sud pontino il punto interrogativo più rilevante è quello che riguarda il Gaeta, che a poco più di una settimana dalla scadenza per le iscrizioni al prossimo campionato di Promozione (fissata al 18 luglio), sembra assai lontano dalla possibilità di essere ai nastri di partenza. Il presidente Mario Belalba ha confermato a più riprese di non aver alcuna intenzione di iscrivere la squadra, né ha trovato riscontro la voce che parlava di un possibile interessamento alle sorti del club di Via Marina da parte di Damiano Magliozzi, massimo dirigente negli anni della serie D; e dai vertici comunali, tirati in ballo dall’attuale dirigenza, non filtrano impressioni particolarmente positive: "Delle vicende del Gaeta, ed anche delle polemiche sollevate nei confronti dell’ Amministrazione, ne abbiamo saputo solamente dai mezzi di informazione” afferma Gigi Ridolfi, assessore allo sport "non abbiamo avuto incontri ufficiali, né sinora ci sono stati richiesti; tempo addietro il Sindaco ha già affermato che quella della Polisportiva è una vicenda di natura privata, nella quale un ente pubblico non può certo entrare in prima persona”.

Serapo sport

  Nuoto, finali regionali: Baffi e Pannozzo sugli scudi, bene Taiani,Lunardo e le due raniste Monco e Valente.

Altri Sport

Prima giornata di gare per i nuotatori della Serapo Sport Gaeta e Circolo Canottieri Aniene 1892 nelle finali regionali e prime medaglie.

Argento per

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy