La Forza di Matteo, niente ferma la beneficenza


Niente ferma la beneficenza. Ci vuole ben altro per far desistere gli organizzatori per portare a termine una giornata ideata e realizzata per raccogliere fondi per la ricerca scientifica contro il cancro.

Patrizia Ferrante e Delfo Barboni, titolari del Lido Alta Marea a Sperlonga, hanno fatto di tutto e di più per accogliere e realizzare una giornata di Beach Volley che, risultati sportivi a parte, aveva come obiettivo prioritario la solidarietà a favore del progetto Heal, sviluppato dall’associazione onlus , presente con Simone De Biase (rappresentate) e il dott. Giuseppe Petruzzelli (ricercatore), in collaborazione con l’Ospedale Bambino Gesù.

Nei due campi allestiti  si sono dati "battaglia” e soprattutto divertiti under 14 e under 20 in una sorta di 3×3 misto. A causa del peggiorare delle condizioni meteo, le finali sono state rimandate a data da destinarsi ma, grazie anche alla preziosa e fattiva collaborazione di Salvatore Rossini, libero della nazionale e testimonial della manifestazione, alla fine possiamo considerare l’obiettivo raggiunto.

Grazie all’impegno e alla generosità di organizzatori e partecipanti da oggi questo terribile male è più debole mentre il bene, la medicina, è più forte. Il tutto grazie a  "La Forza di Matteo”.

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy