L′ASD Gaeta 2010 in serie D? La lettera di Angelo


 Riceviamo e pubblichiamo nella versione integrale la lettera di Angelo, fedelissimo sostenitore della formazione biancorossa. "Dopo tante discussioni e infinite attese è arrivata la tanta annunciata decisione del consiglio federale della Figc di bloccare i campionati di calcio dei Dilettanti.

Decisione che poteva essere presa con largo anticipo perché le società dilettantistiche non saranno mai in grado di attuare i protocolli sanitari dettati dal governo. Adesso non essendoci più le partite da giocare e prendendo come riferimento le classifiche attuali dei gironi si dovranno decidere i criteri per le promozioni e retrocessioni.

Si attende la riunione del prossimo 22 maggio per capire cosa deciderà la LND, nell’attesa da tifoso biancorosso penso che il Gaeta abbia la possibilità di disputare il prossimo campionato in serie D, società permettendo. Questo perché sono convinto che  le prime classificate ci andranno di diritto mentre per le altre si sarà un ripescaggio. Inoltre ci  potrebbe essere una riforma dei gironi allargata a più squadre con un campionato che a causa del virus potrebbe  iniziare non più a settembre. 

In ultimo c’è la situazione delle iscrizioni e qui molte società avranno difficoltà ad iscriversi al prossimo campionato per problemi economici. A noi tifosi non rimane altro che attendere con fiducia il responso finale che però dubito che sarà definitivo. Un abbraccio virtuale a tutti voi da Angelo". 

Serapo sport

  “Retrocessione per chi non paga gli stipendi”: la protesta dei calciatori di Serie D, capeggiati da Francesco Cardinali dell′Anagni

Calcio

"Sarebbe stato più giusto far retrocedere le società non in regola con i pagamenti, piuttosto che penalizzare club virtuosi ancora in corsa per la salvezza”. La proposta del consiglio direttivo della Serie D di retrocedere in Eccellenza le ultime quattro in classifica di ogni girone, ha scatenato la

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy