Chiuso lo stadio Riciniello!


Amara, anzi amarissima sopresa, quella ricevuta questa mattina Domenica 25 Ottobre da parte della Don Bosco Gaeta che avrebbe dovuto disputare la gara di campionato contro il Castelforte ma che ha invece trovato lo stadio Antonio Riciniello di Gaeta chiuso.

Secondo quanto appreso, purtroppo sembra che non sia stata effettuata la sanificazione necessaria nei tempi previsti degli spogliatoi e di tutti gli ambienti, a seguito di un caso di Covid-19 riscontrato nell′ASD Gaeta 2010 (come comunicato dalla stessa nella serata di Sabato,ndr) avvenuto nei giorni precedenti.

Dunque il direttore di gara, le due società, patron Nino Arena e la dirigenza ospite, hanno dovuto non far altro che constatare l′impossibilità di disputare la gara, mettere tutto a verbale aiutati dalla Polizia Locale presente e dal delegato allo sport Luigi Ridolfi e far rientro nelle proprie abitazioni.

La domanda rimane soltanto una: ma si può proseguire in questo modo? Fino a che punto inizia il calcio, comincia la burocrazia e soprattutto fino a quando si potrà avere la voglia di andare avanti tra mille incertezze? 

Tante domande, nessuna risposta, troppi decreti!

Nel pomeriggio rinviata anche la gara dei giovanissimi regionali dell′ASD Gaeta che avrebbero ospitato il Real Aurelio, avvisata in tempo utile fortunatamente, evitando una lunga trasferta a vuoto.


Per sportgaetano,Antonio D′Ovidio
Serapo sport
Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy