Juniores Mistral Città di Gaeta: Pokerissimo per l’ultima trasferta stagionale, a Sora è dominio gialloblù


Pioggia e tuoni sul Tomei di Sora ma anche in campo viste le giocate dei ragazzi di mr. Marco Bernisi che,così come nel match d’andata,s’impongono sui bianconeri del Sora Calcio al termine di una partita ben giocata dopo un avvio in sordina nei primi minuti di gioco.

Nella prima frazione a partire dal 17esimo i gaetani trovano la giusta quadratura e decioDno di chiudere i primi 45’ già sul 3-0 grazie alle reti di Quattrucci,Valeriano e Castillo.

Cambia ben poco nella ripresa visto che il Sora non riesce ad impensierire un sempre attento Popa ed una retroguardia gaetana molto concentrata ed al di là del goal subìto, sul quale si recrimina un tocco di mano ad opera di Sili, i gialloblù s’impongono con un largo 5-1 grazie alle reti di Trani e Coccoluto che mettono definitivamente la parola fine alla contesa.

Risultato che equivale alla 15esima vittoria nelle ultime 16 gare disputate ed alla 3^ vittoria di fila che se non fosse stato per il passo falso di Roccasecca, sarebbe addirittura la 15esima di fila o perlomeno il 15esimo risultato utile di fila.

Non male per il primo anno nel campionato Juniores Regionale vero?

Ora testa al prossimo match, nonchè l’ultimo della stagione con capitan Quattrucci e compagni che faranno calare il sipario su un campionato a dir poco avvincente facendo ritorno al Riciniello per affrontare gli ospiti del Tecchiena.

 

Con questa vittoria e grazie alla contemporanea sconfitta dell’Ausonia sul difficile campo dell’Agorà, i gaetani si portano ad una sola lunghezza dalla seconda piazza occupata proprio dai ragazzi di Gargano.

Dunque, si può e si deve sognare fino all’ultimo secondo.

 

Per sportgaetano,Antonio D’Ovidio

 

Serapo sport

  Serapo Basket 85, Giovanni La Mura, carico dopo il successo inaspettato contro il Veroli, commenta: “Appena mi hanno proposto di ritornare sono stato felicissimo, perché non potevo trovare posto migliore”.

Basket

Gran bell’inizio per il Serapo Basket 85, grazie alla vittoria per 72-62 portata a casa nella prima di campionato, ai danni di una società importante e gloriosa, come il Veroli, nell′open day di

  Eccellenza, cresce l’attesa per l’incontro di cartello tra Cavese e Sora. Al Comunale l’Itri sfida la Vigor Perconti, Ausonia in cerca di continuità in casa della Pro Calcio Tor Sapienza

Calcio

Ottava giornata di campionato che potrà lasciare il segno sul prosieguo della stagione. Scontro diretto tra Cavese e Sora con prospettiva di fuga per i bianconeri; guardano con particolare attenzione Morolo, Pomezia e Ausonia che cercheranno di recuperare terreno. Dietro la lotta è

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy