Fiumicino all’ultimo… volo! I rossoblù agganciano i play off, in coda un solo play out...


Una giornata conclusiva scoppiettante, piena di reti ma anche di palpitazioni. Il girone C di Promozione ha mantenuto le promesse, tra coloro che ancora correvano per raggiungere obiettivi e quelli che, invece, con la testa già alle vacanze, ne hanno approfittato per una giornata conclusiva liberi da vincoli, come del resto testimonia il resoconto conclusivo: 53 gol realizzati in 9 partite giocate.

Tra queste la capolista Vis Sezze, con l’ Eccellenza in tasca ed un derby territoriale da onorare, in casa di quel Real Latina che invece torna in prima categoria; un derby che è valso la ventiquattresima vittoria da parte dei rossoblù, in modo da chiudere al meglio una stagione "da leoni”, come campeggiava sulle magliette celebrative fatte realizzare per l’occasione.

Via di mezzo per la Luiss Roma, che aveva comunque necessità di far bene l’ultima gara proprio per non correre rischi e per presentarsi ai play off con il secondo posto e la conseguente possibilità di giocare in casa il primo turno. Con il De Rossi è venuta fuori una "manita” beneaugurante, che gli universitari hanno festeggiato sottolineando la prestigiosa ed importante qualificazione per le gare di fine anno.

Risultato che è stato anche il modo migliore per rispondere anche a Fiumicino e Morena, rimaste a contendersi la terza piazza. Alla fine appannaggio degli aeroportuali proprio in extremis, con una rete segnata all’ultimo sospiro in quel di Lariano, contro una formazione già retrocessa. Una partita iniziata in forte ritardo, e che comportava anche il fatto di essere a conoscenza del successo che il diretto concorrente aveva confezionato contro la Fonte Meravigliosa; tirata fino all’ultimo, ma chiusa con quel sorpasso che vale ai rossoblù il passaggio alla seconda fase "Ci siamo, ed è questa la cosa che conta maggiormente” ha affermato il bomber Mirko Forcina "e per come ci siamo arrivati è sicuramente bellissimo”.

E se nell’alta classifica il pathos è rimasto sino al termine, non altrettanto si può dire per la parte bassa, dove in fin dei conti tutto è rimasto come era prima del calcio d’inizio, annullando di fatto ipotesi e calcoli di varia natura.

In quella che era la sfida cruciale, l’Ostiantica si è regalato un secondo tempo perfetto nello scontro decisivo contro il Falasche, raccogliendo quei tre punti che sono valsi il sestultimo posto, la salvezza diretta a seguito del margine abbondantemente oltre gli 8 punti dalla terzultima per la disputa dei play out e risolvendo anche i residui problemi di formazioni come R. Morandi e Palocco, comunque brave a raccogliere i propri risultati senza dover attendere l’esito delle altre sfide.

Quindi, alla post-season salvezza lo stesso Falasche, quartultimo, dovrà cercar fortuna sul campo della Pescatori Ostia, che ha chiuso in quintultima piazza e con la possibilità del bonus casalingo che in certi casi non è mai da trascurare; un arrivo alla pari tra queste due avrebbe premiato gli anziati per via della situazione dei confronti diretti, ma evidentemente nell’ultima giornata la maggior determinazione degli ostiensi ha avuto senza dubbio la meglio.

Non ci saranno altre chances salvezza per l’Atletico Lariano, la cui sorte era già segnata da tempo, sebbene alcuni risultati favorevoli coincidenti con il recente cambio tecnico sembravano aver portato una ventata di ottimismo. I romani si accodano a Real Latina e Virtus Olympia, le ultime due del girone, il cui  percorso è stato assai difficile, seppur con percorsi diversi. Adesso si tratterà di ripartire, ritrovando stimoli ed entusiasmo.


Per sportgaetano,Paolo Russo 

                                                    


Serapo sport

  Don Bosco Gaeta: belle prestazioni di alcuni elementi 2006 allo stage con la Ternana.

Calcio

  Mistral Città di Gaeta: notizie positive anche dai Giovanissimi Provinciali, stage con la Salernitana per..

Calcio

Mentre la Juniores Regionale ha esordito ottimamente al 27esimo Memorial Cesidio Fabrizio pareggiando contro il forte Anagni, arrivano buone notizie anche dai

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy