Mistral: Angelo ritiene opportuno "che la Mistral cambi denominazione"


Riceviamo e pubblichiamo nella versione integrale la lettera di Angelo. "Complimenti alla Mistral che è riuscita a vincere con pieno merito il campionato di Promozione Laziale. La squadra ha avuto durante il suo percorso momenti di difficoltà a causa di molti infortuni soprattutto nel reparto offensivo. La società è stata brava a individuare nel mercato cosiddetto di riparazione quei giocatore che le avrebbero permesso di ottenere la vittoria finale ed ha avuto soprattutto il coraggio di cambiare la guida tecnica. Bisogna inoltre affermare che nelle partite interne allo stadio Riciniello ha giocato sempre senza il caloroso apporto dell’esiguo pubblico presente sugli spalti. Questo perché noi tifosi gaetani siamo ancora sconvolti e rattristati dalle note vicende societarie che hanno portato alla cancellazione della gloriosa Polisportiva Gaeta. Fortunatamente nelle ultime partite sia contro il Monte S. Biagio, Formia ed in quella vincente di domenica si è rivisto il tifo delle grandi occasioni e soprattutto le bandiere con i colori biancorossi. Adesso per riportare i tifosi allo stadio diventa opportuno che la Mistral cambi denominazione perché non ha senso giocare con i colori della nostra città quanto quelli sociali sono ben diversi. Il prossimo anno sarà quindi l’Eccellenza ben diverso dalla Promozione ma con giusti ritocchi e prendendo alcuni giocatore di categoria si potrà fare un campionato dignitoso e cercare di puntare in alto se ci saranno le possibilità tenendo sempre in considerazione il bilancio societario. Un plauso sincero da uno dei tanti tifosi amante del calcio ma soprattutto del bel gioco". A/B.
Serapo sport

  Don Bosco Gaeta: belle prestazioni di alcuni elementi 2006 allo stage con la Ternana.

Calcio

  Mistral Città di Gaeta: notizie positive anche dai Giovanissimi Provinciali, stage con la Salernitana per..

Calcio

Mentre la Juniores Regionale ha esordito ottimamente al 27esimo Memorial Cesidio Fabrizio pareggiando contro il forte Anagni, arrivano buone notizie anche dai

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy