Amichevoli come le ciliegie ed è subito pre-ferragosto a tutto football!!


Un′amichevole tira l’altra. Il calendario agonistico di questo periodo è particolarmente fatto, ed è assolutamente normale che, prima del riposo ferragostano, i vari allenatori vogliano far sostenere tests più o meno probanti per concludere la fase iniziale della preparazione: e domani pomeriggio in pista ci sono nuovamente le nostre portacolori, alcuni dei pezzi da "90” del prossimo campionato di Eccellenza, in una sorta di triplice confronto esterno con altrettante compagini di serie D.

Alle 17.30 l’Itri sarà di scena alla Fulgorcavi, ospite del Latina che si preparando a vivere un campionato di serie D su livelli importanti. Dopo i tre gol rifilati al Sabaudia, ecco che gli aurunci saranno in campo per un confronto di sicuro valore, nel quale mister Marco Ghirotto vorrà vedere una compagine in progresso, come da lui auspicato dopo la prima uscita stagionale e che sappia fare la sua parte contro una formazione di categoria superiore.

Alle 18 toccherà al Gaeta affrontare, a pochi chilometri di distanza, il Racing Aprilia di patron Pezone, altro club che non nasconde la volontà di fare buone cose in quarta serie. Un Gaeta che auspica, almeno sotto il profilo morale, di cogliere il primo risultato utile dopo due, seppur platoniche, sconfitte. Ed in attesa di trovare un paio di elementi Under, come sottolineato dal ds Francesco Grasso: "Ci darebbero la possibilità di completare al meglio l’ organico e di dare a mister Gesmundo maggiori soluzioni”. In questo contesto, il giovane dirigente biancorosso ha smentito il possibile interessamento ad Alex Avgul, il portiere classe ’99 lo scorso anno al Formia e che ha già chiuso la sua esperienza con i campani del Gelbison.

Stessa ora di calcio d’inizio per l’Insieme Ausonia, ospite a Cassino per un confronto tutto territoriale che sembra davvero suscitare interesse, sia per i valori che i locali sono in grado di esprimere che le ambizioni dell’undici di Salvatore Amato, il quale non a caso ha parlato di un "precampionato da svolgere con squadre di pari o superiore categoria, proprio per testarci da subito nel modo migliore”.

Tris di partite, per la vigilia di Ferragosto. Alle 17 ecco di nuovo in scena il Sora che, dopo aver superato Alatri e Tecchiena, sta per incontrare il Ferentino, altra squadra di Promozione. mezz’ora più tardi toccherà al Pontinia essere ospite del Ceccano, mentre alle ore 18 saranno invece di fronte, al "Fabiani”, il Sabaudia ed il Latina Sermoneta.



 

 

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy