Play Out: La Carburex Gaeta si conferma anche a Benevento
Coach Onelli: "Soddisfatto della prestazione di tutti, siamo ancora in fase di crescita"


Prosegue senza intoppi il percorso della Carburex Gaeta nella Poule Playout del girone C. La formazione biancorossa resta salda al comando della classifica a punteggio pieno, grazie al successo ipotecato ai danni del Benevento per 24-30, al termine di una gara condotta dai gaetani fin dai primi minuti e poi ben gestita nel corso della ripresa.

Trascinati dalle reti di Bono, in doppia cifra a quota 11, e dalle parate di Amendolagine, i ragazzi di coach Onelli hanno sfoderato una convincente prestazione di gruppo, in cui i 14 convocati hanno potuto e saputo apportare il proprio contributo.

LA CRONACA - A rompere il ghiaccio dopo tre giri di lancette è Morello, a cui risponde subito due volte Buonocore, per i primi ed unici pareggio e vantaggio giallorossi del match. Un break di 3-0 firmato Antonio, Lombardi e Ponticella, infatti, ribalta subito la situazione, portando gli ospiti nuovamente a condurre, 2-4 all′8′. Gaeta tenta l′allungo ma i sanniti rimangono alle calcagna fino al 15′, 6-7, prima di un nuovo parziale di 3-0 che vale il +4 laziale. Ciullo chiama il primo time out ma gli effetti non sono quelli sperati, perché l′avanzata di Bono e compagni non si arresta, e al ritorno negli spogliatoi il tabellone segna il 10-17.

Nella ripresa, va in porto la vera fuga del team caro a patron Antetomaso, che al 17′ raggiunge il +13, 13-26, permettendo una tranquilla amministrazione del punteggio, anche con l′impiego dei numerosi Under 21 presenti. Nel finale, i beneventani provano a ricucire lo strappo con Balogh Sedda ma ormai è troppo tardi, e al suono della sirena il risultato si fissa sul 24-30.

"Sono molto soddisfatto della prestazione di tutti - ha commentato coach Onelli -, abbiamo tenuto la concentrazione alta in settimana perché sapevano della pericolosità di questa gara e, nonostante le difficoltà nel reperire un campo per allenarci (causa maltempo), abbiamo sperimentato ed applicato molto bene la difesa 6-0 che ha messo in difficoltà i nostri avversari. Siamo ancora in fase di crescita e questo mi fa ben sperare per il prosieguo".

La gioia per la vittoria è stata accresciuta dal terzo tempo organizzato dalla Centro Revisioni Lombardi Asd Pallamano Benevento, che ringraziamo per la gentile e accogliente ospitalità, in modo particolare nella persona del presidente Carlo La Peccerella.

Sabato prossimo, 17 marzo, la Carburex Gaeta ospiterà, tra le mura amiche del Palasport di Fondi (ore 17), il Noci, secondo della classe con un bottino di 13 punti e reduce dall′affermazione conquistata ai danni del Valentino Ferrara (32-26). Solo una sconfitta non permetterebbe alla compagine del Golfo di chiudere matematicamente la 3ª fase al primo posto in graduatoria con una giornata di anticipo.


BENEVENTO - CARBUREX GAETA 24-30 (p.t. 10-17)


BENEVENTO: De Cristofaro, Buonocore 8, Castiello 1, Chiumento 1, Balogh Sedda 4, De Angeli, Sangiuolo A. 3, Ciarrocchi 2, Addazio, Orlando, Iannotti 3, Formato 1, De Luca, Petrychko 1. All. Giustino Ciullo


CARBUREX GAETA: Amendolagine, Cienzo, Lombardi 4, Ponticella 4, Ciccolella D. 1, Lodato, Bono 11, Morello 5, Panzarini, Ciccolella A., Gallo, La Monica 1, Antonio 3, Pantanella 1. All. Salvatore Onelli


ARBITRI: Lorusso - Strippoli


ESPULSO: al 16′st Petrychko (B) per somma di esclusioni


NOTE: prima dell′inizio della gara, osservato un minuto di silenzio per le scomparse del calciatore Davide Astori e del professor Egidio Capra, primo allenatore della Nazionale italiana di pallamano.


Serapo sport

  Serapo Sport Gaeta: Davide Cancelliere fa indigestione di medaglie al Trofeo Coni di Rimini!

Altri Sport

Anche quest′anno giungono buone notizie dal Trofeo Kinder+Sport, quale si sta svolgendo in quel di Rimini, con la nostra Regione Lazio che si classifica al primo posto nella categoria del salvamento.

In foto Davide Cancelliere anno di nascita 2007, allenato da coach Roberta Serrapede, il quale conquista ben

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy