Beach Handball, al via il "Calise"


Partiti!!!! Nella giornata di oggi ha preso il via l’XVIII Torneo di Beachandball intitolato a Francesco Calise. Sotto un vento che ha, fortunatamente, mitigato una giornata afosa, 400 ragazzi provenienti da 11 nazioni, e 34 squadre hanno invaso la spiaggia di Serapo. Si vedono gruppi di giovani fuoriuscire da Hotel B&B, Case vacanze e scuole che in silenzio raggiungono i 5 campi " Arena Beach, lidi Aurora, Se rapide e 2 Miramare e dopo aver lottato all’ inverosimile per due punti, spariscono negli stabilimenti per andarsi a rinfrescarsi a mare e poi riappaiono dal nulla per disputare il prossimo incontro, 120 incontri in 2 giorni e mezzo è impressionante questa marea di giovani che appare e scompare senza ostacoli e poi la sera tutti insieme in discoteca. Siamo riusciti a fare tutto questo, solo grazie a rapporti di amicizia che in 30 anni abbiamo tessuto con pazienza e costanza, dice il presidente Ciano Cosmo, e se giovani che non vivono più a Gaeta sentono il richiamo del Calise e prendono giorni di ferie, è una cosa che ci rende fieri ed orgogliosi di lavorare e sacrificarsi per questo evento soprattutto quando Giampiero Masi, oggi pedina importante della Federazione Mondiale, con cui nel lontano 1992 si giocava sulla spiaggia di Sant’ Antonion si parlava d

Iniziato ufficialmente il XXX Memorial Calise

SPORT: Iniziato ufficialmente l′European Beach Handball Tournment di Gaeta inserito nella XXX edizone del Memorial "F. Calise", il torneo che è diventato tappa del Campionato Italiano e tappa Europea EHF.


Tante le squadre partecipanti che hanno colorato i cinque campi posizionati lungo l′intera spiaggia di Serapo, davanti ad un panorama mozzafiato, dove storia, cultura, natura e mitologia si intrecciano creando un′atmosfera unica.


Alto il livello delle squadre sia maschili che femminili che già dalle prime gare hanno messo in luce colpi 

i un nuovo membro dell’ ITutte le partite si sono svolte regolarmente come da programma. Enorme interesse ha suscitato la presenza delle Nazionali Italiane, Senior femminile ed Under 18 Maschile, che aggiunte alla ormai decennale presenza degli "amici” del Camelot Tilburg (Olanda), hanno elevato il livello tecnico della Manifestazione. Va considerato che gli olandesi sono arrivati sul tetto d’Europa, infatti la squadra femminile si è laureata campionessa d’europa nel 2012, e nel 2013 entrambe le compagini hanno partecipato alle finali Europee, riservate a squadre di Club, svoltasi a Salonicco (Grecia). E con un pizzico orgoglio possiamo sentirci partecipi del loro successo, considerato che anche loro hanno calpestato per la prima volta i campi di beach sulle nostre spiagge. Quanto detto si è subito riscontrato sui campi di gioco infatti, nella categoria femminile sia la nazionale Italia che Le Olandesine hanno ipotecato la finale di domani che si svolgerà presso lo Stabilimento Diramare alle ore 11,30. In campo maschile gli Olandesi del Tilburg Camelot hanno chiuso la giornata a punteggio pieno, mentre per definire le altre semifinaliste è ancora tutto da decidere, tra Pallamano Grosseto Campioni d’Italia in carica, Cus Cassino e Gaeta Sporting Club 70, e diventeranno decisivi gli incontri della mattinata di domani che si disputeranno presso lo stabilimento del Serapide dalle 9.45 in poi

Intanto continuano i preparativi per il XXVI Memorial F. Calise che quest’anno si disputerà esclusivamente nella struttura Geodetica di Via Venezia, che inizierà il 28 giugno con il master Over 40 intitolato all’indimenticabile amico Gianni Buonuomo.

Ha preso l’avvio anche il torneo di Beach Volley, organizzato dalla ASD Nuova Golfo Gaeta che vedrà affrontarsi i migliori giocatori del Sud Pontino.

Tutte le immagini della manifestazione sono sul sito fb Accademia Fotografica e le altre notizie sono presenti sul sito www.gaetahandball84.it-


Serapo sport

  Serapo Sport Gaeta: Davide Cancelliere fa indigestione di medaglie al Trofeo Coni di Rimini!

Altri Sport

Anche quest′anno giungono buone notizie dal Trofeo Kinder+Sport, quale si sta svolgendo in quel di Rimini, con la nostra Regione Lazio che si classifica al primo posto nella categoria del salvamento.

In foto Davide Cancelliere anno di nascita 2007, allenato da coach Roberta Serrapede, il quale conquista ben

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy