Pallamano, serie A1: Società in riunione, la ripresa del 3 Aprile potrebbe prolungarsi ma...


Si sono tenuti nelle serate di ieri e di martedì scorso, entrambi in videoconferenza, gli incontri indetti dalla FIGH connessi alla emergenza da infezione al Covid-19 e che hanno riunito le società dei campionati di Serie A1 maschile e femminile.

Il Presidente Federale, Pasquale Loria, ha aperto i lavori e relazionato i rappresentanti dei club intervenuti – tutti presenti – circa le interlocuzioni avute nei giorni scorsi con il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, in merito alla gestione dell’attività sportiva, nello specifico dei campionati, nell’immediato futuro. Lo scenario vede l’intera attività sospesa fino alla data del prossimo 3 aprile, scadenza che tuttavia, alla luce della portata della pandemia da Coronavirus che ha colpito l’Italia e più in generale il pianeta, appare destinata a prolungarsi e a spostare ulteriormente in avanti l’orizzonte temporale per ogni altra analisi.

Il Presidente ha sottolineato l’assoluta straordinarietà di una situazione che resta emergenziale e nella quale la Federazione continuerà a porre alla base, quale priorità assoluta, la tutela della salute di atleti, tecnici e in generale di tutti gli attori del movimento.

Riguardo alle ipotetiche tempistiche di ripresa dei campionati attualmente sospesi, la FIGH, in quanto Federazione Olimpica parte del sistema sportivo nazionale e in linea con le decisioni fin qui adottate, opererà pertanto nel rispetto delle direttive provenienti in materia dal Governo e, a cascata, dal Comitato Olimpico. Ogni tipo di possibile sviluppo futuro sarà perciò inserito e concordato all’interno del più ampio contesto nazionale, sempre tenendo presenti le istanze presentate dai club intervenuti nel corso della riunione.

In ambedue le riunioni tutti i 23 club presenti – 14 al maschile e 9 al femminile – hanno espresso la propria posizione in un contesto, nonostante le preoccupazioni dettate dall’attuale situazione, sempre improntato alla collaborazione e nella consapevolezza che decisioni definitive non potranno essere assunte in tempi brevi e che sarà pertanto necessario attendere per acquisire notizie più chiare.

A questo proposito, un nuovo aggiornamento con i club di A1 sarà programmato alla fine del mese di marzo.

La FIGH continuerà a monitorare la situazione e ad aggiornare il movimento della Pallamano.

Serapo sport

  Pallamano, stagione finita! Nessuna retrocessione, Gaeta e Fondi rimangono nella massima serie. Pontinia spera nel ripescaggio?

Pallamano

Il Consiglio Federale della FIGH si è riunito oggi (domenica ndr) in video-conferenza. Tra le decisioni assunte, aspetto centrale è stato inevitabilmente rappresentato dalle

Powered by Carangelo © Copyright Sportgaetano - Tutti i diritti riservati - Privacy Policy