Presentazione IC Futsal - Axed Latina. Parla Giuseppe La Starza

L’Axed Latina scende in campo domani (sabato 14 aprile) alle ore 18 a Imola per sfidare la IC Futsal nella penultima gara della stagione regolare. I play off sono già in tasca, ma occorre finire il campionato §alla grande per arrivare nel migliore dei modi ai quarti di finale scudetto, come sottolineato anche dal presidente onorario Giuseppe La Starza: "Abbiamo raggiunto questo meraviglioso obiettivo e ci teniamo a fare più strada possibile. Devo dire che ad inizio anno la squadra è stata allestita per centrare sia le final Eight di Coppa Italia che i play off scudetto e quindi c’è grande soddisfazione da parte di tutti per essere riusciti a centrare questi traguardi. L’auspicio, ovviamente, è quello di fare più strada possibile, ma prima dei quarti di finale ci sono altri due impegni molto importanti, a partire da quello di Imola, che ci daranno la possibilità di prepararci alla grande in vista dei play off. Certo, quanto accaduto a Pescara ci ha agevolato, ma sono certo che sarebbe stata comunque una lotta serrata fino alla fine visto l’andamento della squadra. E permettetemi anche di fare un plauso a tutto il club nerazzurro che in tutti questi anni ha dimostrato di essere sempre ben strutturato, grazie a tanti sacrifici e ad una grande passione è stato possibile portare il Latina in serie A, permettendogli di arrivare al livello delle migliori realtà italiane”.


Giuseppe La Starza si sofferma anche sui grandi risultati dell’Under 19: "Siamo in piena corsa per il titolo italiano, Lorenzo Nitti sta svolgendo un lavoro importante, ma non avevamo alcun dubbio sulle sue capacità. Il nostro obiettivo è quello di crescere ancor di più a livello di settore giovanili, ma non solo con l’Under anche con le formazioni in cui militano giocatori più giovani. Anno dopo anno l’Axed ha voglia di crescere sotto ogni punto di vista”.




  SFIDA DA BRIVIDI A TORRE ANNUNZIATA: LA GIO′ VOLLEY NELLA TANA DELLA SECONDA IN CLASSIFICA

La Giò Volley  vuole chiudere i conti e blindare il primo posto in classifica. Domani alle ore 18:30 al PalaPittoni di Torre Annunziata andrà in scena il big match della ventunesima giornata del girone D.

  Scocca l’ora della Boxe Night, tornano i pro!

Si stanno per accendere le luci della Boxe Night. Si allestisce l’arena del Palaboxe per festeggiare il primato regionale e la ribalta nazionale della Boxe Latina attestati dalla Classifica di Merito 2018 FPI

  Giustizia Sportiva: Paliano senza i suoi bomber per due turni, tante multe,e non solo, in Eccellenza ed una maxi squalifica fino al 30 Giugno per...

Con il Comunicato Ufficiale N° 351 del 20/03/2019 dell′attività di Lega Nazionale Dilettanti, il Giudice Sportivo,Ernesto Milia, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Romano Caltagirone nella seduta del 19.03.2019, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si

  Pomezia, Di Ventura a testa alta: “Ci aspettano sette guerre. I gufi? Ride bene chi ride ultimo…”

Due passi avanti, uno indietro. Il problema di fondo del Pomezia 2018/19 sembra purtroppo risiedere nella radicata difficoltà nel trovare quella continuità di risultato che proietterebbe la squadra di patron Alessio Bizzaglia verso

  Eccellenza, Pro Calcio Tor Sapienza, Pomezia e Arce "impantanate"; Audace, Ausonia, Sora e Itri "non smettete di sognare"

Il verdetto emesso dalla 27° giornata è questo: incertezza allo stato puro, con 6 squadre racchiuse in 4 punti nella parte alta della classifica. La vetta resta alla Pro Calcio, avvicinata da Audace, Ausonia e Sora, mentre il Pomezia fallisce l′occasione per ridurre il distacco ad 1 sola lunghezza. Nel gruppo incluso anche

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it