Formia Calcio: risultato bugiardo, al Comunale passa il Morolo. Mr. Gargano si dimette?

Una domenica sicuramente sfortunata per la formazione biancoblu che ancora una volta davanti al suo pubblico non riesce ad ottenere i 3 punti. Questa volta però il Formia ci ha provato in tutti i modi,giocando una partita divertente per§ gli spettatori.


Tuttavia manca sempre davanti alla porta quel goal,quel pizzico di fortuna o quello sprazzo dell’attaccante che porta la squadra in vantaggio;proprio a 10 minuti dal termine della partita ha subìto su un contropiede fulminante il goal di Padovani,servito da un meraviglioso assist da 30 metri del difensore centrale Sanna,giocata che sicuramente non dimenticherà con facilità.


Le azioni goal al Formia sono state quasi tutte costruite sull’asse sinistro con il duo Petronzio-Sellitti che dialogano bene ma purtroppo fanno difficoltà a concludere; inoltre al minuto 70 il pubblico ha inveito contro il direttore di gara per reclamare un rigore per la spinta ai danni del solito Petronzio a pochi metri dalla porta.


Una sconfitta che non cambia eccessivamente gli equilibri della classifica,visto che il Colleferro perde contro l’Audace,anche se i giocatori del Formia volevano a tutti i costi la vittoria,sia per salire in classifica,sia per un fattore psicologico,come si è visto dalla rabbia e dalla delusione a fine partita.


Tre punti che sono invece importantissimi per il Morolo che vede sempre più lontano l’incubo play-out e che sembrava destinata nel corso della partita,ad un pareggio visto le poche azioni da goal costruite.


A fine partita mister Gargano sembra abbia consegnato le dimissioni. Saranno accettate dalla società? Sono irrevocabili?


Vi daremo a breve maggiori dettagli. 


Per SportGaetano,Antonio Purificato



  TORNA IL LATINA VERTICAL SPRINT

CIRCUITO MONDIALE

Domenica 13 gennaio 2019, start alle 10.30 della sesta edizione del Reale Mutua Latina Vertical Sprint. L’adrenalina della scalata sulle rampe dei grattacieli del mondo contagiò Latina.

  Sora Calcio,dopo 4 anni lascia Pagnani:"Non me l′aspettavo, accetto ma non condivido e quando sono arrivato a casa sono scoppiato a piangere. Ma non voglio fare polemiche, io amo il Sora e sarò sempre il primo tifoso!"

"L′ASD Sora Calcio comunica di aver interrotto il rapporto professionale con il giocatore Giuseppe Pagnani e allo stesso tempo lo ringrazia per il contributo dato in campo e nello spogliatoio in questi anni, augurandogli il meglio per

  Gagliardi elogia la squadra: "Gruppo unito e coeso. Sono state bravissime"

Vincere aiuta a vincere. La Giò Volley vuole chiudere il 2018 con un altro successo. Per farlo occorrerà una prestazione importante anche contro Arzano nel prossimo incontro in programma al PalaGiòvolley sabato 15 dicembre

  Arce - Sora: termina con un pareggio pirotecnico all′ultimo sospiro

Pareggio pirotecnico (2-2) tra Arce e Sora, nel match valevole per la quattordicesima giornata del girone B d’Eccellenza. Un pari che forse scontenta entrambe le squadre: il Sora, che perde il primato in classifica a favore del Tor Sapienza, che ora ha un punto di vantaggio, e l’Arce, che manca il sorpasso ai

  Formia, incubo e maledizione Aurora Vodice Sabaudia: prima vittoria in campionato per la squadra di Stanziale

L’illusione ospite con il solito timbro di Vincenzo Zaccaro – al 12° centro sui 25 di squadra -, poi il materializzarsi di un vero e proprio incubo, con l’infortunio del capitano biancazzurro, l’espulsione di Raspaolo e la rimonta dell’undici di casa, alla prima vittoria in campionato e seconda

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it