Formia Calcio: risultato bugiardo, al Comunale passa il Morolo. Mr. Gargano si dimette?

Una domenica sicuramente sfortunata per la formazione biancoblu che ancora una volta davanti al suo pubblico non riesce ad ottenere i 3 punti. Questa volta però il Formia ci ha provato in tutti i modi,giocando una partita divertente per§ gli spettatori.


Tuttavia manca sempre davanti alla porta quel goal,quel pizzico di fortuna o quello sprazzo dell’attaccante che porta la squadra in vantaggio;proprio a 10 minuti dal termine della partita ha subìto su un contropiede fulminante il goal di Padovani,servito da un meraviglioso assist da 30 metri del difensore centrale Sanna,giocata che sicuramente non dimenticherà con facilità.


Le azioni goal al Formia sono state quasi tutte costruite sull’asse sinistro con il duo Petronzio-Sellitti che dialogano bene ma purtroppo fanno difficoltà a concludere; inoltre al minuto 70 il pubblico ha inveito contro il direttore di gara per reclamare un rigore per la spinta ai danni del solito Petronzio a pochi metri dalla porta.


Una sconfitta che non cambia eccessivamente gli equilibri della classifica,visto che il Colleferro perde contro l’Audace,anche se i giocatori del Formia volevano a tutti i costi la vittoria,sia per salire in classifica,sia per un fattore psicologico,come si è visto dalla rabbia e dalla delusione a fine partita.


Tre punti che sono invece importantissimi per il Morolo che vede sempre più lontano l’incubo play-out e che sembrava destinata nel corso della partita,ad un pareggio visto le poche azioni da goal costruite.


A fine partita mister Gargano sembra abbia consegnato le dimissioni. Saranno accettate dalla società? Sono irrevocabili?


Vi daremo a breve maggiori dettagli. 


Per SportGaetano,Antonio Purificato



  DALLA FIV IV ZONA (LAZIO) UNA SERIE DI EVENTI PER PROMUOVERE LA VELA.

UN CICLO DI INCONTRI TRA CIRCOLI VELICI, ATLETI E PERSONAGGI DELLO SPORT VELICO CON GLI ENTI LOCALI E LE ISTITUZIONI DEL TERRITORIO.

  Ruggito Pro Calcio Tor Sapienza: il Sora si ferma al Castelli

Eccellenza, 28^ giornata: PC Tor Sapienza – Sora 1 – 0

PC Tor Sapienza (4-2-3-1): De Angelis; Ruggiero, Stramenga, D’Ignazio, Santori; Minelli (48’st Graziani), Marra; Panella (15’st Mancini), Della Penna,

   LA GIO′ VOLLEY ESPUGNA 1-3 IL PALA PITTONI: FIAMMA TORRESE DEVE INCHINARSI

La Giò Volley fa suo il big match della ventunesima giornata espugnando il PalaPittoni. A Torre Annunziata il sestetto di Nino Gagliardi riscatta la sconfitta dell’andata superando Fiamma Torrese

  Formia presente e vincente! Poker al Terracina e playoff possibile. Sognare si può...

La squadra di Pernarella vendica il ko dell′andata e avvicina il 3° posto, distante 4 lunghezze ma con la possibilità di ridurre il divario nel recupero di mercoledì prossimo con il Monte San Giovanni Campano. Il Formia cala il poker a Terracina centrando la 2° vittoria consecutiva e gettando

  SFIDA DA BRIVIDI A TORRE ANNUNZIATA: LA GIO′ VOLLEY NELLA TANA DELLA SECONDA IN CLASSIFICA

La Giò Volley  vuole chiudere i conti e blindare il primo posto in classifica. Domani alle ore 18:30 al PalaPittoni di Torre Annunziata andrà in scena il big match della ventunesima giornata del girone D.

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it