Al via il 1° Torneo Via Francigena nel ricordo di Fabio Pomella...

Le società sportive PGS DON BOSCO GAETA e REAL CASSINO COLOSSEO che operano da molti anni nel territorio  per diffondere la pratica sportiva e in particolare le attività legate al gioco del  calcio giovanile, organizzano la Prima Edizione del Torneo Via Francigena riservato a ragazzi dal 2010 sino ai 2005. 

La manifestazione sportiva è abbinata anche al Memorial Fabio Pomella, allenatore nativo di Cassino che per molti anni ha legato il suo nome alla§ Società Don Bosco Gaeta, essendo uno dei punti di riferimento fino alla sua prematura scomparsa.

Dal 12 maggio al 9 giugno (finali previste presso lo stadio "Antonio Riciniello" di Gaeta), circa 1500 giovani atleti in rappresentanza di 95 squadre di 40 società, saranno protagonisti di partite e incontri, per un mese di gare e divertimento assicurato.

La pratica sportiva è ormai riconosciuta come importantissimo strumento di prevenzione per patologie fisiche quali quelle derivanti dal sovrappeso e sociali, per vincere paure e devianze dei più giovani e pertanto siamo sicuri che attraverso l’organizzazione di tali eventi è possibile combattere tali problemi.

Nonostante le società non sono nuove nell’organizzazione di eventi simili, il numero di società iscritte è stato al di sopra delle aspettative. Questo riscontro è estremamente positivo, ma richiede alle stesse Società Sportive uno sforzo organizzativo ed economico ENORME.

Si parte Sabato 12 maggio in oratorio a Gaeta. E che vinca il migliore in un sano spirito di divertimento e gioia di esserci.

Per info: 339.2274693 (Ernesto Romano, direttore del torneo)
e-mail: torneoviafrancigena@libero.it

Per sportgaetano,Antonio D′Ovidio


  Dal quartiere Q4 al Fogliano, pedalata solidale in favore della Diaphorà

Il 26 maggio a Latina trenta chilometri di pedalate senza assillo del cronometro e paura di dover tornare indietro una volta giunti al giro di boa, perché mal che vada c’è il bus navetta per il ritorno a

  Agli atleti della D+Trail la 43 km in montagna a Bassiano. SGS Ultravisa, in vetta Nasso e Aghiana

Trecento scalatori intrepidi della montagna per vivere tutti insieme una lunga giornata di sole sul Monte Semprevisa, tra boschi, sentieri, mulattiere, versali e crinali fino alla vetta a 1536 metri sul livello del

  La conferenza stampa del presidente Gianluca La Starza, il ds Francesco D’Ario e il dg Luca Corbucci

  IL 20 MAGGIO L′ SGT ULTRAVISA

La gara
Gli amanti dello sport in connubio con la natura saranno appagati

  Mister Cedrone saluta la Sandonatese. “Si chiude un ciclo di vita, si guarda avanti”

Si avvicina a grandi passi l’ultima giornata del girone M di seconda categoria, e con essa la conclusione del rapporto tra Stefano Cedrone e la Sandonatese. La partita in programma sul campo della Virtus Lenola sarà l’ultima del tecnico di origine romana sulla panchina biancorossa, dopo un ciclo esaltante e

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it