Meta Formia Basketball: Due partenze importanti per il sodalizio formiano

Il Meta Formia Basketball comunica che Nikola Ostojic – 1999 – centro – 210 cm non è più in forza al nostro club. Nello scorso fine settimana abbiamo rescisso il suo contratto e il giocatore croato ha§ lasciato definitivamente Formia.

Altra partenza è quella di Nicola Tardivi – 1996 – Ala – 194 cm. che per ragioni di lavoro si è trasferito a Firenze e che quindi non vestirà la nostra maglia nella prossima stagione sportiva. Tutto il Meta Formia basketball ringrazia Nicola per quanto ha dato al nostro team dento e fuori il campo e gli augura cose belle per la sua vita ed il suo lavoro.

Proseguono le fatiche di precampionato della squadra di coach Di Rocco che, dopo la prima amichevole vinta 53-75 a Caserta contro il Cedri Basket (C Gold Campania), sarà impegnata mercoledì sera a Venafro.




  ROBERTA BORELLI AVVERTE: “CONTRO ARZANO NON SARÀ FACILE”

Tre punti per continuare a volare. La Giò Volley lo sa bene e per questo non vuole sbagliare l’ultima gara dell’anno solare. Il team del presidente Claudio Malfatti è carico e determinato per questo ultimo impegno del 2018

  TORNA IL LATINA VERTICAL SPRINT

CIRCUITO MONDIALE

Domenica 13 gennaio 2019, start alle 10.30 della sesta edizione del Reale Mutua Latina Vertical Sprint. L’adrenalina della scalata sulle rampe dei grattacieli del mondo contagiò Latina.

  Sora Calcio,dopo 4 anni lascia Pagnani:"Non me l′aspettavo, accetto ma non condivido e quando sono arrivato a casa sono scoppiato a piangere. Ma non voglio fare polemiche, io amo il Sora e sarò sempre il primo tifoso!"

"L′ASD Sora Calcio comunica di aver interrotto il rapporto professionale con il giocatore Giuseppe Pagnani e allo stesso tempo lo ringrazia per il contributo dato in campo e nello spogliatoio in questi anni, augurandogli il meglio per

  Gagliardi elogia la squadra: "Gruppo unito e coeso. Sono state bravissime"

Vincere aiuta a vincere. La Giò Volley vuole chiudere il 2018 con un altro successo. Per farlo occorrerà una prestazione importante anche contro Arzano nel prossimo incontro in programma al PalaGiòvolley sabato 15 dicembre

  Arce - Sora: termina con un pareggio pirotecnico all′ultimo sospiro

Pareggio pirotecnico (2-2) tra Arce e Sora, nel match valevole per la quattordicesima giornata del girone B d’Eccellenza. Un pari che forse scontenta entrambe le squadre: il Sora, che perde il primato in classifica a favore del Tor Sapienza, che ora ha un punto di vantaggio, e l’Arce, che manca il sorpasso ai

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it