Monte San Biagio, parla patron Maddaluna:"ancora imbattuti dopo 4 giornate ma rammaricati,organico ancora incompleto"

Dopo il pareggio con molto rammarico scaturito dal match disputato in casa del Roccasecca, a parlare è il presidente del Monte San Biagio Alessandro Maddaluna che analizza così il match ed il momento della compagine allenata da§ mister Alessandro La Rocca:

"Ieri abbiamo portato a casa un pareggio da Roccasecca che ci lascia ancora imbattuti. Dovremmo essere contenti 
invece siamo dispiaciuti tutti, per prima allenatore e giocatori di aver lasciato per strada altri 2 punti importantissimi per la classifica.

Fare una giusta analisi specie sul calcio è troppo complicato e soggettivo ma quale presidente del club mi esprimo ancora in senso positivo e vi spiego il mio punto di vista.

Abbiamo costruito una squadra importante ma nuova e giovane. Molti come Toti e Altobelli per vari motivi hanno saltato 15 giorni di preparazione e solo da Domenica prossima saranno al 100%,senza contare che il nostro bomber Luca De Simone ha giocato ieri una piccola parte di partita perché anche lui è indietro di preparazione. 

Insomma il mister solo da Domenica prossima avrà l′organico al completo senza ovviamente Pedone squalificato mentre si riscaldava a bordo campo avendo avuto uno screzio con il guardalinee.

In ogni caso la squadra è formata da grandi giovani di prospettiva e senior oltre che forti come giocatori anche di esperienza e se si riesce a fare la giusta amalgama non vedo ostacoli a tante vittorie.

Insomma l′allenatore ha bisogno di mettere a punto ancora le fasi di gioco ma siccome è bravo e preparato da domenica cominceremo a vedere il vero volto della squadra.Tanta fiducia nel mister e nei giocatori e sono sicuro che arriveranno le vittorie che questo gruppo merita.

Grazie ai tifosi che anche oggi seppur in numero ridotto sono andati a incitare i ragazzi.

Peccato perché è mancata solo la zampata vincente per portare a casa i tre punti ma siamo solo all′inizio e ci sono ancora tante partite da giocare,dimostreremo ai tifosi e alla dirigenza che abbiamo fatto le scelte giuste.

Forza ragazzi la strada è lunga ma la vittoria già domenica prossima potrebbe arrivare ,perché io lo so quanto siete forti e che se dovessi rifare la squadra vi sceglierei di nuovo uno per UNO!! Sotto con lavoro e sacrificio e spirito di squadra !!Forza Fcd Monte San Biagio".




  La Giò Volley Aprilia ad Isernia per centrare il bis

Archiviato il successo all’esordio contro il Vo.Ci. Salerno, le ragazze della Giò Volley Aprilia sono proiettate al prossimo impegno che le vedrà affrontare domani pomeriggio la

  Weekend fantastico per il Fondi Calcio: esordio vincente per la III Categoria, benissimo il settore giovanile

Non c’è che dire: l’ Asd Fondi Calcio parte alla grande ! risultati a raffica, e tante soddisfazioni, hanno accompagnato l’esordio stagionale (ed assoluto) di tante realtà del panorama rossoblù, a conferma del fatto che la strada appena intrapresa è

  Futsal, serie D: Esordio vincente per la ZonaPontina

Serviva una bella iniezione di fiducia per iniziare al meglio il campionato e la Zonapontina conquista i suoi primi punti stagionali nel derby con il Real Nascosa. Un 7-1 convincente ma difficile, una vittoria meritata ma che prima di materializzarsi è dovuta passare per momenti delicati da gestire all’interno di una vera e

  Esordio sul velluto per la Giò Volley Aprilia: piegata Salerno sul 3-0

Esordio  sul velluto per la Giò Volley Aprilia che in poco più di un’ora si sbarazza del Vo.Ci. Salerno con secco 3-0 (25-18, 25-11, 25-17). Sestini e compagne iniziano con il piede giusto il campionato di serie B1, conquistando i primi tre punti della stagione. Match tutto sommato agevole che ha

  Il Monte San Giovanni Campano è bello ma non balla e perde a Formia, Castellucci: “Sconfitta che mi ha ferito”

Al Comunale i monticiani durano un tempo, poi crollano inspiegabilmente e finiscono per incappare nella quarta sconfitta stagionale dopo appena 7 giornate. Tanti, troppi i ko per una squadra che non ha mezze misure - o perde o vince - e finisce per

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it