La Giò Volley Aprilia in caccia del tris in Coppa Lazio: parola a Federica Vittorio

La Giò Volley Aprilia alla caccia del tris. È questo l’obiettivo del team guidato da coach Gaetano Gagliardi nella sfida che vedrà opposta la squadra apriliana a Roma7, valida per la terza giornata della Coppa Lazio - Trofeo Città di Roma. Al Beniamino Scarinci di Roma, Sestini e compagne proveranno a mettere un§ altro mattoncino nella costruzione del sistema di gioco che sta pian piano prendendo forma.

Un’ascesa graduale, partita dopo partita, che dovrà portare la Giò Volley al top per la prima giornata di campionato, in programma il 13 ottobre contro Scafati: "Siamo pronti per questa sfida che sarà l’ultima del girone – ha sottolineato Federica Vittorio – Cercheremo di portare a casa il risultato ma soprattutto proveremo a progredire cercando di migliorare il nostro gioco. Dobbiamo ancora trovare l’amalgama di squadra ed infatti le precedenti gare ci hanno visto giocare con discontinuità. Stiamo crescendo sicuramente, speriamo di completare questo percorso prima possibile”.

Tutto in proiezione dell’imminente esordio in campionato: "Sarà tutta un’altra storia – ha aggiunto il libero della Giò Volley- Il livello è decisamente più alto. Non conosciamo ancora le nostre avversarie, anche perché molte sono in fase di costruzione. Quello che importa è il nostro gioco per questo dobbiamo concentrarci  solo su di noi. Siamo un gruppo unito, nonostante molte di noi giochino insieme per la prima volta. Ci stiamo impegnando tanto per velocizzare la nostra affinità di squadra”.

La Giò Volley  scenderà in campo al Beniamino Scarinci di Roma, con fischio d’inizio alle ore 20. Il sestetto apriliano è in testa al girone B a punteggio pieno con 6 punti totali. Per Roma7 sarà la seconda gara del torneo, dopo la sconfitta 3-0 sul campo del Volleyrò B2.


  Eccellenza, Pro Calcio Tor Sapienza, Pomezia e Arce "impantanate"; Audace, Ausonia, Sora e Itri "non smettete di sognare"

Il verdetto emesso dalla 27° giornata è questo: incertezza allo stato puro, con 6 squadre racchiuse in 4 punti nella parte alta della classifica. La vetta resta alla Pro Calcio, avvicinata da Audace, Ausonia e Sora, mentre il Pomezia fallisce l′occasione per ridurre il distacco ad 1 sola lunghezza. Nel gruppo incluso anche

  Il Lavinio Campoverde fa sudare 7 camice alla Pro Calcio Tor Sapienza. Ritorno di "fuoco" per Antonelli

Eccellenza, 27^ giornata: Lavinio Campoverde – PC Tor Sapienza 1 – 1

Lavinio Campoverde (4-3-3): Scarsella; Aquilani, Capolei, L. Trippa, Martinelli; Vitolo (16’st Grillo), R. Trippa (16’st Salvini), Giannone; Battistini, Regolanti (39’st Zimbardi), Fischetti (42’st Siscan. A disp. : Pasquino, Fratticci, Sandi, Giurelli, Torcolacci. All. : Antonelli.

  Reazione di carattere del Formia: Pontinia tramortito. Doppio Zaccaro e Raspaolo ribaltano Vezzoli

Un secondo tempo spettacolare permette alla formazione di Pernarella di ribaltare lo 0-1 dei primi 45′ e centrare la vittoria nello scontro diretto valido per il 3° posto. I granata vanno in vantaggio con Vezzoli, ma vengono ripresi e superati dalla doppietta di Zaccaro e dalla marcatura finale di Raspaolo, che riapre

   La Giò Volley riparte dopo lo stop di Cerignola: Assitec Sant′Elia sconfitta 3-0

La Giò Volley si lascia alle spalle la sconfitta di Cerignola e torna gioire tra le mura amiche del PalaGiòVolley. Il netto 3-0 inflitto all’Assitec Sant’Elia, reduce da tre vittorie consecutive prima di presentarsi ad Aprilia

  INSIDIA SANT′ELIA SULLA STRADA DELLA GIO′ VOLLEY

La Giò Volley è pronta a ripartire. La sconfitta di Cerignola non ha spostato gli equilibri in classifica nel girone D ed il team del presidente Claudio Malfatti continua a veleggiare in vetta alla graduatoria.

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it