Serapo Sport: Iniziata la stagione agonistica 2018/2019, prove positive per tutti i nuotatori tesserati C.C. Aniene

Con le prime gare "Intercentri Aniene" inizia la stagione agonistica di nuoto 2018/2019 per gli atleti della Serapo Sport Gaeta, categoria ragazzi,juniores e cadetti, tesserati Circolo Canottieri Aniene. Positive prove per tutti i nuotatori, quali ottenevano buoni riscontri cronometrici dopo solo due mesi di§ preparazione alle spalle.


Record personali per le piccole del gruppo, con la maglia dei campioni d′Italia dell′Aniene. Nella categoria ragazze, belle prestazioni per Giada Lunardo nei 100 dorso, 200 e 400 misti. Ottime gare anche per Francheska Festa, due record nei 100 e 200 farfalla.


Migliore prestazione personale per Giulia Romana Buonomo nei 50 stile. Tra i ragazzi, Carlo Taiani otteneva il suo record nei 100 stile libero e iniziava a prendere confidenza con le gare a lui più congeniali, i 200/400 e 1.500 stile, dove l’anno scorso si è qualificato per i campionati italiani giovanili.


Positive prestazioni tecniche e cronometriche per lo junior Gabriele Pannozzo, anche lui si avvicina molto al pass per gli italiani nei 200/400/1.500 stile libero e 400 misti. Nei 1.500 sl, gareggiava a fianco di Simona Quadarella, terza ai mondiali e vincitrice di una storica tripletta nei 400/800/1.500, agli ultimi campionati europei di Glasgow. La formidabile atleta romana allenata da Christian Minotti, vincitore del premio come migliore allenatore dell’anno, otteneva il record italiano nella stessa gara con 15.45”.


Non delude mai il portabandiera della squadra gaetana Alessandro Baffi che,nonostante stia preparando gli assoluti di fine Novembre, si rendeva protagonista di due belle gare nei 200. Vinceva nettamente il 200 dorso e giungeva secondo nei 200 misti, dietro al campione d’Italia Giovanni Sorriso.


Sempre meglio e sulle ali di un positivo entusiasmo e voglia di lavorare, il gruppo dei nuotatori che si allenano nella piscina dell′hotel Serapo di Gaeta, si apprestano ad affrontare una nuova stagione agonistica. Molto soddisfatti gli allenatori, Spaziani e Baldassarre per le belle prestazioni tecniche e cronometriche ottenute dai propri allievi. "Chi ben inizia è a metà dell′opera".




  SFIDA DA BRIVIDI A TORRE ANNUNZIATA: LA GIO′ VOLLEY NELLA TANA DELLA SECONDA IN CLASSIFICA

La Giò Volley  vuole chiudere i conti e blindare il primo posto in classifica. Domani alle ore 18:30 al PalaPittoni di Torre Annunziata andrà in scena il big match della ventunesima giornata del girone D.

  Scocca l’ora della Boxe Night, tornano i pro!

Si stanno per accendere le luci della Boxe Night. Si allestisce l’arena del Palaboxe per festeggiare il primato regionale e la ribalta nazionale della Boxe Latina attestati dalla Classifica di Merito 2018 FPI

  Giustizia Sportiva: Paliano senza i suoi bomber per due turni, tante multe,e non solo, in Eccellenza ed una maxi squalifica fino al 30 Giugno per...

Con il Comunicato Ufficiale N° 351 del 20/03/2019 dell′attività di Lega Nazionale Dilettanti, il Giudice Sportivo,Ernesto Milia, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Romano Caltagirone nella seduta del 19.03.2019, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si

  Pomezia, Di Ventura a testa alta: “Ci aspettano sette guerre. I gufi? Ride bene chi ride ultimo…”

Due passi avanti, uno indietro. Il problema di fondo del Pomezia 2018/19 sembra purtroppo risiedere nella radicata difficoltà nel trovare quella continuità di risultato che proietterebbe la squadra di patron Alessio Bizzaglia verso

  Eccellenza, Pro Calcio Tor Sapienza, Pomezia e Arce "impantanate"; Audace, Ausonia, Sora e Itri "non smettete di sognare"

Il verdetto emesso dalla 27° giornata è questo: incertezza allo stato puro, con 6 squadre racchiuse in 4 punti nella parte alta della classifica. La vetta resta alla Pro Calcio, avvicinata da Audace, Ausonia e Sora, mentre il Pomezia fallisce l′occasione per ridurre il distacco ad 1 sola lunghezza. Nel gruppo incluso anche

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it