Mistral Città di Gaeta: scelto il nuovo allenatore, per il post Parisella c′è....

La Mistral Città di Gaeta,dopo i saluti con mr. Parisella ed il suo vice Amedeo Di Biase,ha scelto la nuova figura che siederà sulla panchina gialloblù per il proseguimento della stagione in corso nel campionato di Promozione Laziale,girone D. Il nuovo mister corrisponde al nome di§ Francesco Gesmundo.

Gesmundo,18 agosto 1970, arriva dopo due stagioni importanti con il Latina Scalo Sermoneta, quali si erano rivelate più che positive, con la vittoria della Coppa Italia di Promozione ed un bellissimo quinto posto da matricola in Eccellenza dopo la fusione tra Latina Scalo e Sermoneta, per l′appunto, per poi rimanere fermo dopo la mancata conferma ed in attesa di nuove proposte.

L′ex mister nerazzurro, torna dunque ad allenare in una piazza importante ed esigente come quella di Gaeta ed è la figura giusta per sostituire un allenatore di spessore quale è Mister Alessandro Parisella.

Il neo mister gaetano,infatti,nel 2016 era il vice allenatore di Mark Iuliano (ex Juventus in serie A) al Latina in serie B ed ha anche allenato gli Allievi Nazionali qualche anno prima.

Tutta l′ASD Mistral Città di Gaeta, nel nome del presidente Paolo Ciccariello,del Vice Antonio DI Biagio e di tutto lo staff tecnico,dirigenziale e medico, augura a mr. Francesco Gesmundo le migliori fortune per questa nuova esperienza ed avventura, quale inizierà domani con il primo allenamento settimanale sul sintetico del Riciniello. 

Nella foto il neo allenatore con il d.s. Francesco Grasso (alla sua sinistra) ed il dirigente Ugo Turrini (alla sua destra).


  TORNA IL LATINA VERTICAL SPRINT

CIRCUITO MONDIALE

Domenica 13 gennaio 2019, start alle 10.30 della sesta edizione del Reale Mutua Latina Vertical Sprint. L’adrenalina della scalata sulle rampe dei grattacieli del mondo contagiò Latina.

  Sora Calcio,dopo 4 anni lascia Pagnani:"Non me l′aspettavo, accetto ma non condivido e quando sono arrivato a casa sono scoppiato a piangere. Ma non voglio fare polemiche, io amo il Sora e sarò sempre il primo tifoso!"

"L′ASD Sora Calcio comunica di aver interrotto il rapporto professionale con il giocatore Giuseppe Pagnani e allo stesso tempo lo ringrazia per il contributo dato in campo e nello spogliatoio in questi anni, augurandogli il meglio per

  Gagliardi elogia la squadra: "Gruppo unito e coeso. Sono state bravissime"

Vincere aiuta a vincere. La Giò Volley vuole chiudere il 2018 con un altro successo. Per farlo occorrerà una prestazione importante anche contro Arzano nel prossimo incontro in programma al PalaGiòvolley sabato 15 dicembre

  Arce - Sora: termina con un pareggio pirotecnico all′ultimo sospiro

Pareggio pirotecnico (2-2) tra Arce e Sora, nel match valevole per la quattordicesima giornata del girone B d’Eccellenza. Un pari che forse scontenta entrambe le squadre: il Sora, che perde il primato in classifica a favore del Tor Sapienza, che ora ha un punto di vantaggio, e l’Arce, che manca il sorpasso ai

  Formia, incubo e maledizione Aurora Vodice Sabaudia: prima vittoria in campionato per la squadra di Stanziale

L’illusione ospite con il solito timbro di Vincenzo Zaccaro – al 12° centro sui 25 di squadra -, poi il materializzarsi di un vero e proprio incubo, con l’infortunio del capitano biancazzurro, l’espulsione di Raspaolo e la rimonta dell’undici di casa, alla prima vittoria in campionato e seconda

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it