Calcio a 5 femminile, serie D (Lt): La situazione a pochi giorni dall’ultima di andata, tra la voce grossa del Real Terracina ed i silenzi di Futsal Pontinia e Antonio Palluzzi!

Dopo la sesta giornata del campionato rosa di calcio a 5, della serie D, (Lt), nonché penultima di andata, la situazione della classifica mette in risalto in primis, la strapotenza del Real Terracina§, prima forza del torneo, la quale detiene anche il titolo di attacco e difesa migliore.

Nell’ultima gara disputata, la capolista ha conquistato la sesta vittoria consecutiva ai danni del Vis Sora per 4-1, segno che fino ad oggi tutte le compagini passate davanti ad essa, non sono riuscite a lasciarvi segni.

Per la prima parte di torneo l’ultima a provarci sarà il Fondi, protagonista della schiacciante vittoria nei confronti del Futsal Pontinia, che con due vittorie e tre pareggi, detiene, proprio come la sua prossima rivale l’appellativo di imbattuta.

Da sottolineare per il sesto round anche la vittoria della Don Bosco Gaeta, contro il Real Nascosa, la quale ha proiettato le oratoriane al terzo posto del ranking ad un punto dalla seconda, la Littoriana Futsal, sua prossima avversaria, la quale ha battuto 3-1 l’Antonio Palluzzi. Una delle due potrà chiudere il primo giro di pista al secondo posto e provare a dare la caccia alla polposition!

La formazione di Priverno e quella di Latina, ancora a secco di punti, continuano a guardare le altre compagini dal basso, sarà importante iniziare a vincere, per poter dire la loro in questa stagione.

Il Real Nascosa incontrerà il Vis Sora che cercherà i tre punti per non perdere di vista la vetta, mentre l’Antonio Palluzzi affronterà il Futsal Pontinia, una buona occasione per fare qualche altro passo verso l’alto.

Domenica 9 dicembre scopriremo come evolverà la classifica al termine della prima manche, perché non tutto è ancora perduto, i giochi restano aperti, siamo solo a metà percorso, ci sono ancora molte emozioni da vivere!

 

Per Sportgaetano Gabriella Gelso



  TORNA IL LATINA VERTICAL SPRINT

CIRCUITO MONDIALE

Domenica 13 gennaio 2019, start alle 10.30 della sesta edizione del Reale Mutua Latina Vertical Sprint. L’adrenalina della scalata sulle rampe dei grattacieli del mondo contagiò Latina.

  Sora Calcio,dopo 4 anni lascia Pagnani:"Non me l′aspettavo, accetto ma non condivido e quando sono arrivato a casa sono scoppiato a piangere. Ma non voglio fare polemiche, io amo il Sora e sarò sempre il primo tifoso!"

"L′ASD Sora Calcio comunica di aver interrotto il rapporto professionale con il giocatore Giuseppe Pagnani e allo stesso tempo lo ringrazia per il contributo dato in campo e nello spogliatoio in questi anni, augurandogli il meglio per

  Gagliardi elogia la squadra: "Gruppo unito e coeso. Sono state bravissime"

Vincere aiuta a vincere. La Giò Volley vuole chiudere il 2018 con un altro successo. Per farlo occorrerà una prestazione importante anche contro Arzano nel prossimo incontro in programma al PalaGiòvolley sabato 15 dicembre

  Arce - Sora: termina con un pareggio pirotecnico all′ultimo sospiro

Pareggio pirotecnico (2-2) tra Arce e Sora, nel match valevole per la quattordicesima giornata del girone B d’Eccellenza. Un pari che forse scontenta entrambe le squadre: il Sora, che perde il primato in classifica a favore del Tor Sapienza, che ora ha un punto di vantaggio, e l’Arce, che manca il sorpasso ai

  Formia, incubo e maledizione Aurora Vodice Sabaudia: prima vittoria in campionato per la squadra di Stanziale

L’illusione ospite con il solito timbro di Vincenzo Zaccaro – al 12° centro sui 25 di squadra -, poi il materializzarsi di un vero e proprio incubo, con l’infortunio del capitano biancazzurro, l’espulsione di Raspaolo e la rimonta dell’undici di casa, alla prima vittoria in campionato e seconda

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it