Promozione: Mr. Nando Di Benedetto ringrazia il Formia Calcio

Inizio anno sportivo 2018-19 , il Formia Calcio decide di affidare la panchina della promozione laziale con prospettive di lavorare nel presente per costruire il futuro al Mr Nando DiBenedetto. "Mi sono impegnato a fondo per la tradizione del Formia calcio ( che è stato in serie c) abbiamo fatto un buon § precampionato con vittorie a Mondragone e pareggio a Sarno, con una squadra di 2 categorie superiori; ma sfortunatamente non si è riuscito a trovare un equilibrio tra le varie componenti ed è stato preferibile lasciare stare dopo la seconda di campionato e un buon pareggio esterno e una vittoria in casa!"

" Sinceramente è stata un’esperienza che mi ha dato molto, anche se breve! Ricostruire un ambiente, che veniva da una retrocessione, ricreare un gruppo da zero e creare un progetto ! Mi spiace non sia potuto andare in porto anche ! Ringrazio il d.s. Lombardi ( che poi ha preferito lasciare anche lui dopo altre 8 giornate) per l’opportunità datami. In un Mondo come quello del calcio essere scelti per una piazza importante come il Formia ti dà forza e consapevolezza in un campionato differente da quello campano dove si privilegiano altre situazioni. Peccato non sia potuto andare fino in fondo; ma resta il rispetto per una piazza importante”, queste le parole del Mr ex Marcianise ed ex Formia, che è pronto a guardare al futuro, valutare offerte al termine di contratto e ringraziare il Formia con cui si è interrotto il rapporto calcistico consensualmente.

Fonte:
http://www.footballweb.it/05/12/2018/mr-nando-dibenedetto-ringrazia-formia/?fbclid="IwAR2GABi56sv4mRzeXPjRFhJbAJoLSD01V83Ou6TvGPMCK24xi0BG7u0Q4QM#.XAjtU9tKiUk
Fonte: Footballweb. 


  Eccellenza, Pro Calcio Tor Sapienza, Pomezia e Arce "impantanate"; Audace, Ausonia, Sora e Itri "non smettete di sognare"

Il verdetto emesso dalla 27° giornata è questo: incertezza allo stato puro, con 6 squadre racchiuse in 4 punti nella parte alta della classifica. La vetta resta alla Pro Calcio, avvicinata da Audace, Ausonia e Sora, mentre il Pomezia fallisce l′occasione per ridurre il distacco ad 1 sola lunghezza. Nel gruppo incluso anche

  Il Lavinio Campoverde fa sudare 7 camice alla Pro Calcio Tor Sapienza. Ritorno di "fuoco" per Antonelli

Eccellenza, 27^ giornata: Lavinio Campoverde – PC Tor Sapienza 1 – 1

Lavinio Campoverde (4-3-3): Scarsella; Aquilani, Capolei, L. Trippa, Martinelli; Vitolo (16’st Grillo), R. Trippa (16’st Salvini), Giannone; Battistini, Regolanti (39’st Zimbardi), Fischetti (42’st Siscan. A disp. : Pasquino, Fratticci, Sandi, Giurelli, Torcolacci. All. : Antonelli.

  Reazione di carattere del Formia: Pontinia tramortito. Doppio Zaccaro e Raspaolo ribaltano Vezzoli

Un secondo tempo spettacolare permette alla formazione di Pernarella di ribaltare lo 0-1 dei primi 45′ e centrare la vittoria nello scontro diretto valido per il 3° posto. I granata vanno in vantaggio con Vezzoli, ma vengono ripresi e superati dalla doppietta di Zaccaro e dalla marcatura finale di Raspaolo, che riapre

   La Giò Volley riparte dopo lo stop di Cerignola: Assitec Sant′Elia sconfitta 3-0

La Giò Volley si lascia alle spalle la sconfitta di Cerignola e torna gioire tra le mura amiche del PalaGiòVolley. Il netto 3-0 inflitto all’Assitec Sant’Elia, reduce da tre vittorie consecutive prima di presentarsi ad Aprilia

  INSIDIA SANT′ELIA SULLA STRADA DELLA GIO′ VOLLEY

La Giò Volley è pronta a ripartire. La sconfitta di Cerignola non ha spostato gli equilibri in classifica nel girone D ed il team del presidente Claudio Malfatti continua a veleggiare in vetta alla graduatoria.

2 milioni di visitatori - Grazie da SportGaetano.it